Warning: file(misc/flatstat/2019/11.php) [function.file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.maliseticalcio.it/home/sections/none_Statistiche/stat.php on line 150

Menu  Menu
» Home
» Archivio News
» Segnala News

Classifiche  Classifiche
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite
» Allievi B Reg.
» Giovanissimi Reg. Elite
» Giovanissimi A prov.
» Giovanissimi B girone A
» Giovanissimi B girone B

Main partner  Main partner

NERINI S.p.A. - Articoli per tappezzieri - Via Vecchia Fiorentina 1° Tronco, 100/ b - Località Valenzatico - 50139 Quarrata (PT) - Italy - Tel.+39.0573.775371-2-3-4 - Fax +39.0573.775308

Nerini 1964-2014 guarda il video

Squadre  Squadre
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite '03
» Allievi B Reg. '04
» Giovanissimi Reg. Elite e Giovanissimi A Prov. '05
» Giovanissimi B '06
» Esordienti 2° anno '07
» Esordienti 1° anno '08
» Pulcini 2° anno '09
» Pulcini 1° anno '10
» Primi Calci 2° anno '11
» Primi Calci 1° anno '12
» Piccoli Amici '13/'14

Società  Società
» Consiglio direttivo
» Staff tecnico

Contatti  Contatti

Maliseti Seano ASD

Segreteria Maliseti:

Via Caduti Senza Croce 41, Maliseti - Prato (PO)
Tel. 0574.743088
Fax 0574.743089
segreteria@ maliseticalcio.it
segreteria@ pec.maliseticalcio.it

Segreteria Seano:
Via Bocca di Stella 3, Seano - Carmignano (PO)
Cell. 338.7276477

Ufficio stampa:
E-mail

Strutture  Strutture
MALISETI:

Image


» Campo centrale
» Campo sussidiario "Giovanni Napolitano", calcio a 7, calcio a 5

SEANO:

Image


» Impianti Seano - via Bocca di Stella 3

Storia  Storia
Image

» La nostra storia: dall'A.C. Maliseti al Maliseti Seano

» Palmares settore dilettanti

» Ighli Vannucchi dal Maliseti alla Serie A e ai Giochi Olimpici

Prenotazione campi  Prenotazione campi
Image

Da oggi è possibile prenotare on-line i nostri campi da calcio: più veloce che con una telefonata!
Clicca qua

Read Mixed Zone. I commenti dei mister
notes.pngImageInterviste a Carlo Salvadori, Simone Cavalieri, Ivan Mattiaccio, Alessandro Becheri, Leonardo Bruscoli e Fabio Montemaggi...

SALVADORI: «Siamo scesi in campo con l’obbligo di vincere, chi conosce il calcio sa che non è mai semplice. Abbiamo affrontato la gara con un organico ridotto, mancava Bresci, abbiamo tenuto fuori Battistini per le esigenze di prima squadra. Più i minuti passavano è più cresceva il nervosismo, mentre l’Audace Legnaia accarezzava l’impresa. Siamo stati bravi finalmente a sbloccare il risultato su calcio di rigore, netto, conquistato da Caggianese travolto in area. Bravo Manganello a trasformare. Nei minuti finali ho messo Rosano centravanti, per dare fisicità al nostro attacco, mossa che ha dato i suoi frutti, prima la traversa poi il gol del 2-0. Bene anche Caggianese, quando è entrato ha dato un apporto importante. Ancora una volta nei minuti finali siamo riusciti a cambiare il corso della gara, nelle ultime settimane era già successo contro Lastrigiana e Sestese. Buon segno quando ci si crede fino all’ultimo. E nelle ultime tre gare abbiamo subito un solo gol, anche questo è un dato da sottolineare. La vittoria del Mezzana contro il Firenze Ovest riapre il campionato, ci sono quattro squadre in cinque punti. Sapere che ci siamo anche noi, anche quest’anno, è motivo di soddisfazione. Mancano 8 giornate, vincerà chi sbaglierà meno. Ci sono tanti scontri diretti, noi affronteremo Mezzana e Firenze Ovest in casa, il Doccia all’ultima giornata. E’ davvero tutto da giocare. Speriamo solo di recuperare presto l’intera rosa. Sabato a S. Piero a Sieve? Non sarà facile, loro vengonmo da un pareggio contro il Calenzano, ma abbiamo un solo risultato a disposizione…»

CAVALIERI: «Abbiamo trovato un ambiente molto caldo, un agonismo esasperato, in campo e sugli spalti. Nella prima frazione abbiamo un po’ faticato ad esprimere il nostro solito gioco, siamo andati al riposo sullo 0-0. Poi nel secondo tempo abbiamo ingranato la quarta e non c’è stata più partita. Giandonati dopo l’esordio in prima squadra è tornato subito nei suoi panni segnando due reti, intervallate dal gol di Palaj. Non era una partita facile, abbiamo fatto un piccolo capolavoro. Poi negli spogliatoi è arrivata la notizia della sconfitta del Capostrada, abbiamo fatto festa per l’aggancio in testa alla classifica. Adesso dobbiamo continuare così, con il piede pigiato sull’acceleratore. Siamo tutti consapevoli dell’importanza dell’obiettivo, testa bassa e lavorare! Vorrei dire due parole anche sul ’97, da responsabile del settore Allievi. La sconfitta contro il Coiano Santa Lucia complica forse irrimediabilmente il cammino verso la vittoria del campionato, però questi mesi saranno ugualmente importanti per i ragazzi. E’ un gruppo con valori tecnici importanti, che società e staff tecnico stanno monitorando in prospettiva futura. Ancora non sappiamo quale campionato regionale disputeremo il prossimo anno, ma è adesso che si vede chi è da Maliseti…»

MATTIACCIO: «Nel primo tempo abbiamo avuto almeno 4 situazioni per passare in vantaggio, invece siamo andati al riposo sullo 0-0. Nella ripresa il Coiano Santa Lucia ha approfittato di due nostre ingenuità per portarsi sul 2-0. Abbiamo provato a riaprire la gara, dopo il 2-1 di Festa abbiamo avuto un paio di occasione per il 2-2, invece abbiamo subito il 3-1 in contropiede. Dobbiamo crescere come mentalità, a questi livelli certi errori si pagano a caro prezzo…»

BECHERI: «Complimenti ai ragazzi, si sono approcciati alla gara con maturità e consapevolezza della propria forza. Non abbiamo concesso praticamente niente ai nostri avversari, è mancata solo un po’ di cattiveria sotto porta: sbloccato il risultato con Lala potevamo andare al riposo sul doppio vantaggio, abbiamo avuto almeno tre occasioni con Mariotti, Carone e Ceccarini. Il 2-0 è arrivato comunque nel secondo tempo, su calcio di rigore procurato da Mariotti e trasformato da Querci. Zenith Audax e Coiano Santa Lucia hanno pareggiato? Non dobbiamo guardare i risultati delle altre squadre, ma pensare a fare più punti possibile da qua alla fine del campionato, poi tireremo le somme. Domenica ci aspetta una trasferta molto impegnativa sul campo del San Marco Avenza…»

BRUSCOLI: «Siamo passati subito in vantaggio con un bellissimo gol di Gialluisi. Il Coiano Santa Lucia si è reso pericoloso soprattutto sui calci da fermo, prima colpendo un palo su un’azione da calcio d’angolo e poi riequilibrando il risultato su una punizione. Nel secondo tempo siamo cresciuti sul piano del gioco e della personalità. La rete di Mema ci permette di allungare la nostra serie positiva. Vittoria meritata, complimenti ai ragazzi…»

MONTEMAGGI: «Siamo primi sia nella classifica fair-play che in quella di Calciopiù. In questa fase tutte le partite sono difficili, ma calendario alla mano abbiamo già disputato gli scontri diretti, esclusa la Pietà. Dopo un paio di partita un po’ meno brillanti, abbiamo ritrovato anche il bel gioco. Ho visto diversi ragazzi in crescita, da qua alla fine della stagione sarà sempre più difficile fare delle scelte…»


Postato Martedi 12 Febbraio 2013 - 10:05 (letto 1104 volte)

Commenti | Aggiungi commento | Stampa

avatarDa: mabi Data: Giovedi 14 Febbraio 2013 - 12:00

21^ Ritorno GIOVANISSIMI REGIONALI 1998 San Marco Avenza/Maliseti Domenica 17/2/13
Partita non facile quella che ci vedrà opposti alla squadra massese domenica prossima a Massa. I numeri dei nostri avversari dicono che la maggior parte delle reti segnate sono state effettuate proprio tra le mura amiche. Quelle subite, invece, sono spartite più o meno tra le gare casalinghe e quelle esterne. Non ci scordiamo poi che questa squadra domenica scorsa ha dato del filo da torcere al Coiano S. Lucia, pareggiando fuori casa per 0-0. Nella domenica che ci vede tornare spalla-spalla in seconda posizione accanto ai cugini del Coiano ed a 5 punti dalla testa occupata dalla Zenith, i cugini pratesi avranno sfide relativamente facili (Castelnuovo Garfagnana/Coiano e La Pietá/Zenith) con le due squadre fanalino di coda. É quindi particolarmente importante continuare imperterriti con il nostro ritmo di vittorie che ci ha portato fino ad oggi ad essere il secondo miglior attacco e la migliore difesa del girone. Niente a nessuno abbiamo da imparare; niente ci deve far paura. La consapevolezza dei nostri mezzi e della nostra forza deve essere quella che ci porta ogni domenica mattina a lottare, giocare, vincere insieme. Quella stessa consapevolezza che ci deve far arrivare in fondo e dire: abbiamo dato tutto, tutti, siamo soddisfatti di ciò che siamo riusciti a raggiungere. E non importa quale sarà la classifica finale, il punteggio, il tabellino. Ciò che è fondamentale è riuscire a capire che "l'unione fa la forza" e solo se riusciamo veramente ad essere uniti, saremo una grande e forte squadra. Diversamente rischiamo di essere un buon gruppo di calciatori e, credete, NON È LA STESSA COSA!!!!!!!!
Allora andiamo domenica a Massa per giocare, divertirsi, fare gruppo e.....ovviamente tornare vincitori. Perché a me piace sempre parafrasare una splendida frase:" Vincere non è importante, è l'unica cosa che conta."
Meditiamo gente, meditiamo....



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Fabbri: «Ingenuità sui loro gol e sull'espulsione. Peccato, avremmo potuto vincere» (12/11/2019 - 21:11) letto 79 volte
Read Guidotti: «Juniores, ora viene il difficile. Allievi, il potenziale c'è...» (12/11/2019 - 21:09) letto 123 volte
Read Daidone: «Siamo tutti arrabbiati e dispiaciuti, ma ne usciremo fuori» (12/11/2019 - 21:09) letto 206 volte
Read Caramelli: «Tre ottime prestazioni, ma adesso servono i punti» (12/11/2019 - 21:07) letto 61 volte
Read Giovanissimi B 2006, De Marco e Aiello: «Un bellissimo gruppo» (12/11/2019 - 21:07) letto 98 volte
Read Fabbri: «Prestazione confortante. Ma abbiamo bisogno di un risultato positivo» (06/11/2019 - 19:10) letto 124 volte
Read Guidotti: «Allievi? Sconfitta immeritata, ma bisogna crescere anche nei dettagli» (06/11/2019 - 19:09) letto 136 volte
Read Daidone: «Grande partita contro la Cattolica, non siamo fortunati» (06/11/2019 - 19:08) letto 219 volte
Read Caramelli: «Prestazione immensa, puniti da un rigore inesistente» (06/11/2019 - 19:08) letto 107 volte
Read Fabbri: «E' il momento di fare quadrato, dobbiamo fare tutti di più» (29/10/2019 - 22:14) letto 187 volte
Read Guidotti: «Continuiamo così e... potremo divertirci!» (29/10/2019 - 22:13) letto 194 volte
Read Daidone: «Sconfitta immeritata. Avanti a testa alta, credo nel valore di questo gruppo» (29/10/2019 - 22:12) letto 237 volte
Read Caramelli: «Niente da rimproverare ai ragazzi, avremmo meritato il pari» (29/10/2019 - 22:11) letto 120 volte
Read Guidotti: «Juniores, approccio sbagliato. Allievi in crescita» (21/10/2019 - 19:18) letto 182 volte
Read Daidone: «Tre punti meritati, gara ben interpretata dai ragazzi» (21/10/2019 - 19:17) letto 328 volte
Read Bruscoli: «Un incidente di percorso può capitare, ripartiamo» (07/10/2019 - 20:03) letto 179 volte
Read Guidotti: «Allievi, finalmente la prima vittoria. Bene la Juniores» (30/09/2019 - 19:11) letto 161 volte
Read Caramelli: «Stiamo crescendo, pareggio che ci sta stretto» (30/09/2019 - 19:10) letto 152 volte
Read Fabbri: «Nel calcio dilettantistico ci dovrebbero essere solo società come il Maliseti» (24/09/2019 - 06:21) letto 288 volte
Read Guidotti: «Juniores sta crescendo bene. Allievi, sconfitta immeritata» (16/09/2019 - 18:47) letto 211 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento

notes.png

Multimedia  Multimedia

Partners  Partners

Convenzione  Convenzione

Login  Login

:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!

Utenti  Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 3 ospiti

Meta  Meta
» Webmail
» Comunicati Ufficiali C.R.T.
» Designazioni Arbitri
» Area Riservata L.N.D.

Supporters  Supporters

Sondaggio  Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca  Cerca