Warning: file(misc/flatstat/2019/generale.php) [function.file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.maliseticalcio.it/home/sections/none_Statistiche/stat.php on line 129

Menu  Menu
» Home
» Archivio News
» Segnala News

Classifiche  Classifiche
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite
» Allievi B Reg.
» Giovanissimi Reg. Elite
» Giovanissimi A prov.
» Giovanissimi B girone A
» Giovanissimi B girone B

Main partner  Main partner

NERINI S.p.A. - Articoli per tappezzieri - Via Vecchia Fiorentina 1° Tronco, 100/ b - Località Valenzatico - 50139 Quarrata (PT) - Italy - Tel.+39.0573.775371-2-3-4 - Fax +39.0573.775308

Nerini 1964-2014 guarda il video

Squadre  Squadre
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite '03
» Allievi B Reg. '04
» Giovanissimi Reg. Elite e Giovanissimi A Prov. '05
» Giovanissimi B '06
» Esordienti 2° anno '07
» Esordienti 1° anno '08
» Pulcini 2° anno '09
» Pulcini 1° anno '10
» Primi Calci 2° anno '11
» Primi Calci 1° anno '12
» Piccoli Amici '13/'14

Società  Società
» Consiglio direttivo
» Staff tecnico

Contatti  Contatti

Maliseti Seano ASD

Segreteria Maliseti:

Via Caduti Senza Croce 41, Maliseti - Prato (PO)
Tel. 0574.743088
Fax 0574.743089
segreteria@ maliseticalcio.it
segreteria@ pec.maliseticalcio.it

Segreteria Seano:
Via Bocca di Stella 3, Seano - Carmignano (PO)
Cell. 338.7276477

Ufficio stampa:
E-mail

Strutture  Strutture
MALISETI:

Image


» Campo centrale
» Campo sussidiario "Giovanni Napolitano", calcio a 7, calcio a 5

SEANO:

Image


» Impianti Seano - via Bocca di Stella 3

Storia  Storia
Image

» La nostra storia: dall'A.C. Maliseti al Maliseti Seano

» Palmares settore dilettanti

» Ighli Vannucchi dal Maliseti alla Serie A e ai Giochi Olimpici

Prenotazione campi  Prenotazione campi
Image

Da oggi è possibile prenotare on-line i nostri campi da calcio: più veloce che con una telefonata!
Clicca qua

Read Promozione, 5ª giornata ritorno: Seravezza-Maliseti 1-2
risultati.pngImageGrande prestazione di tutta la squadra e la firma di Alex Cerretini in entrambe le reti, la rimonta vittoriosa in terra versiliese è servita!

Torno a scrivere dopo una settimana di assenza causata da cagionevoli condizioni di salute, un pò di bronchite che mi ha permesso quantomeno di non assistere al gol-beffa del portiere al 95' contro il Real Forte Querceta la scorsa Domenica al comunale, oggi si torna sul campo e nell'occasione è in programma la difficilissima trasferta nel comune di Seravezza in terra di Versilia, Seravezza si trova ai piedi delle Apuane in una valle percorsa da due torrenti, il Serra e il Vezza, da cui presumo prenda appunto il proprio nome, i due fiumi, o meglio, i due torrenti, successivamente confluiscono le proprie acque e danno vita al fiume Versilia. E' un comune molto particolare e vario, altimetria decisamente contrastante, si va dal livello del mare fino a oltre 1500 s.l.m, una particolarità davvero rilevante, non è cosa per tutti avere il mare a due passi e le Alpi Apuane a pochi km di distanza, e se sei appassionato di sci a soli 60km di distanza attraverso paesaggi mozzafiato puoi anche andare sul Sul Passo delle Radici, il valico più alto dell'Appennino, dove si può sciare su 4 km di piste... beh, beati loro!
Oggi è una giornata di sole meravigliosa e come sempre avviene in questi casi (vicino al mare) appena si scende nei pressi dello stadio "Buon Riposo" si nota subito la differenza climatica rispetto a casa nostra, verrebbe voglia di andare a godersi il tepore di questo "solicino" invernale e far due passi sul lungomare, ma abbiamo altri impegni....
La squadra locale, finalista play off nel campionato scorso, anche quest'anno è partita con grandi ambizioni (giustificate dall'organico) ma si trova appena una posizione sopra a noi in classifica, cosa che ovviamente non appaga pienamente la dirigenza locale che in settimana ha sollevato dall'incarico mister Baicchi sostituendolo con Bertocchi, che era il mister appunto della stagione precedente, questo motiverà maggiormente i ragazzi locali quest'oggi che faranno di tutto per accaparrarsi l'intera posta in palio, qualche assenza per loro nel raparto difensivo fa si che il nuovo allenatore sceglie di andare in campo con una formazione iper offensiva schierando contemporaneamente il tridente formato da Battaglia, Lombardi e Petracci più Manfredi e l'estroso brevilineo Barbetti, noi abbiamo invece assenze a centrocampo, Pisaneschi e Risaliti sono indisponibili, più il giovane difensore classe 1995 Caputo, così Rossi schiera Giandonati e Molinara come coppia centrale di centrocampo con Battisitini (classe 1995) praticamente unico cambio di ruolo nel raparto centrale che si accomoda in panchina.
Stadio molto bello e curato, terreno di gioco meraviglioso (finalmente!), temperatura come dicevo prima molto buona, il fischio del Signor Tonin (Gioli e Biondi di Pisa i suoi assistenti) da il via alle ostilità alle ore 14,30 in punto.
Inizio veloce e ben giocato da entrambe le squadre, al 5' abbiamo la prima occasione, Giandonati innesca Damiano Melani che entra in area e serve Cerretini, conclusione in diagonale non perfetta su cui irrompe Longo e mette in rete, ma da posizione irregolare, Biondi segnala e il rislutato non cambia.
Al 10' ci prova Manfredi per i locali su calcio piazzato, palla fuori, poi prova ancora Cerretini senza fortuna quindi è la volta di Longo, errato rinvio del portiere locale che finisce sui piedi del nostro attaccante che raccoglie e tira ma D'Onofrio pur essendo fuori dai pali rimedia all'errore e salva in calcio d'angolo!
Primi 15 minuti quindi in cui abbiamo sfiorato la rete più volte, la gara vive qualche minuto privo di emozioni poi al 25' è Lombardi, l'ex giocatore del Bagni di Lucca che ci segnò una doppietta nel girone di andata che è autore di un bello spunto (l'unico della sua gara) che crea scompiglio nei pressi della nostra area di rigore ma poi vanifica il tutto concludendo alto sopra la traversa.
Alla mezzora vantaggio locale, una palla aerea viene contesa tra Anichini e Petracci, il colpo di testa del nostro difensore finisce sul piede felice di Battaglia che ringrazia e batte Brunelli con un "piattone" preciso che non da scampo al nostro portiere.
Reazione amaranto immediata, punizione di Cerretini fuori al 33', poi grande occasione per Melani Damiano, Longo lo serve alla perfezione e l'esterno classe '89 di mister Rossi con una finta in piena area si libera del difensore ma calcia da pochi metri senza troppa precisione e il portiere locale salva la propria porta e ribatte!
Al 39' iniziativa sulla fascia destra di Petracci, cross al centro e Battaglia irrompe di destro ma mette la sfera alato da buona posizione, la frazione termina con il Seravezza in vantaggio di una rete ma il Maliseti ho giocato una buona gara e probabilmente il risultato negativo è immeritato, ma come si sul dire "bisogna buttarla dentro"......
Nella ripresa mister Rossi effettua un doppio cambio immediato, fuori Anichini e dentro Battistini che va a formare la coppia centrale insieme a Molinara, un classe 1995 e un 1993, mossa coraggiosa che darà buoni frutti, Guasti prende il posto che occupava Anichini sulla corsia sinistra difensiva, adesso il pacchetto difensivo è formato da quattro giocatori esperti nel tentativo di chiudere maggiormente le iniziative offensive locali, è Giandonati che esce per far posto all'esperto difensore amarato.
Al 50' episodio in area di rigore del Seravezza, Melani viene steso in area la palla finisce a Cerretini che viene contrastato, l'arbitro alza un braccio come si usa quando si concede la norma del vantaggio ma il fallo su Melani è da rigore e il vantaggio non si concretizza, c'è la netta sensazione di essere in credito di un penalty evidente...
Al 58' è l'assistente Gioli a finire sulla graticola amaranto, allorchè segnala un fuorigioco su Cerretini che veniva decisamente da dietro e stava volando indisturbato verso la porta avversaria, forse nell'occasione l'assistente viene imbrogliato dalla posizione più avanzata di Longo che però non partecipava all'azione e stava tornando indietro disinteressandosi della sfera, l'errore sembra assai grave e sale il nervosismo in panchina...
Ma stiamo spingendo con vigore e non ci fermiamo, calcio di punizione dalla distanza, batte Guasti e la testa di Marini svetta in area di rigore, la sua conclusione è potente ma fuori di poco!
Minuti 67', punizione laterale di Cerretini, tiro cross forte e tagliato, nessuno riesce a intercettare e palla che si insacca sul secondo palo della porta difesa da D'Onofrio, l'agognato pareggio arriva e direi che è più che meritato!
Ma l'appetito vien mangiando e non finisce qui, al 69' Cerretini trova spazio in area e potrebbe tirare da ottima posizione, decide invece di servire Longo che chiama palla a centro area e un difensore intercetta, l'occasione sfuma, ma non c'è un'attimo di pausa...due minuti dopo cross di Lorenzo Melani per Longo che spara e colpisce il palo esterno, la palla è stata anche deviata dal guanto del portiere e quindi è calcio d'angolo, angolo su cui però non accade niente.
Ma il gol è ormai nell'aria e arriva, ancora punizione di Guasti, questa volta è Laveglia che arriva di testa sul pallone e fa da torre per Alex Cerretini che batte al volo e insacca imparabilmente sul palo lungo, siamo in vantaggio!
Mancano circa 15 minuti al termine e il Seravezza prova a buttarsi in avanti cercando soprattutto le avanzate sulla corsia sinistra del loro capitano Cantoni che a mio avviso è il miglior giocatore della squadra e probabilmente l'esterno più forte di questo campionato, una sua iniziativa viene fermata da un grande recupero in ripiegamento di Lorenzo Melani, al solito abilissimo tatticamente e molto utile anche in fase difensiva, ci sono adesso ampi spazi per ripartire e andiamo più vicini noi al terzo gol che loro al pareggio, mister Rossi inserisce il veloce Rosi al posto di Longo nei minuti finali per tappare la corsia su cui agisce Cantoni e proprio da una iniziativa partita da Rosi nei minuti di recupero c'è una grandissima occasione per noi con Lorenzo Melani ormai zoppicante per i crampi che non riesce a sfruttare e servire Melani Damiano a centro area, mentre da parte loro solo un calcio di punizione battuto da Manfredi ma parato senza di difficoltà da Brunelli ci mette apprensione negli attimi conclusivi che ci portano verso una vittoria importante, pesantissima e arrivata al termine di una partita ben giocata e bene interpretata dai nostri ragazzi al cospetto di una formazione davvero di rango come quella allenata da mister Bertocchi.....
Nessun pareggio in questo turno, vince il Castelnuovo contro la Vaianese, il Montecalvoli contro il Firenze Ovest, il Signa in grande forma batte il Montecatini, Quarrata fa sua la gara nel derby contro il Monsummano, vittoria pesante e corsara del Marlia a Forte dei Marmi e vittoria anche del San Piero a a sieve contro il Barga decisamente in fase calante nelle ultime giornate, per finire 3 punti molto pesanti anche del Bagni di Lucca, fortissimo tra le mura amiche dove quasta volta cade la Marina la Portuale.
La classifica ci vede al quinto posto come prima, ma adesso la "zona rossa" dista 9 punti e la prestazione odierna davvero confortante fa ben sperare, fa classifica e morale....
Siamo la bestia nera del Seravezza, 4 partite in due anni, 3 vittorie nostre e un pareggio, con nessuna abbiamo un ruolino così, eppure questa è una squadra davvero forte, quindo direi una semplice casualità... per non farci mancare niente, visto che la giornata è stata molto positiva, il già lungo viaggio di ritorno viene involontariamente allungato ulteriormente in quanto "si buca" l'uscita a Migliarino e siamo costretti ad arrivare ai piedi della Torre pendente di Pisa per poi uscire e riprendere l'autostrada in direzione opposta....della serie "si va a roma per il mugello" ma oggi il viaggio di ritorno è lieto assai e tutto si prende sul ridere.."Chi vuol esser lieto sia del doman non v'è certezza".
Ottima l'accoglienza dei dirigenti locali a cui auguro di raggiungere i propri obiettivi e che ringrazio a nome di tutta la società amaranto.

Simone Bardazzi


Postato Domenica 27 Gennaio 2013 - 20:40 (letto 1050 volte)

Commenti | Aggiungi commento | Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Promozione, 14ª giornata: Sestese-Maliseti Seano 4-3 (08/12/2019 - 21:30) letto 30 volte
Read Risultati: Juniores ko contro la Zenith, vincono gli Allievi, Allievi B e Giovanissimi pari (08/12/2019 - 21:19) letto 36 volte
Read Promozione, 13ª giornata: Maliseti Seano-Pieve Fosciana 1-1 (01/12/2019 - 20:45) letto 128 volte
Read Risultati: Giovanissimi avanti con Dardha vengono raggiunti a 10" dalla fine (1-1) (01/12/2019 - 20:32) letto 150 volte
Read Promozione, 12ª giornata: Villa Basilica-Maliseti Seano 0-1 (24/11/2019 - 22:35) letto 182 volte
Read Risultati: Juniores primo k.o., vincono Allievi e Giovanissimi (24/11/2019 - 22:19) letto 179 volte
Read Promozione, 11ª giornata: Maliseti Seano-Luco 0-0 (18/11/2019 - 06:53) letto 171 volte
Read Risultati: Juniores vince ancora e vola a +10, sconfitti Allievi e Giovanissimi (18/11/2019 - 06:31) letto 187 volte
Read Promozione, 10ª giornata: Viaccia-Maliseti Seano 2-2 (10/11/2019 - 20:17) letto 222 volte
Read Risultati: vincono Juniores e Allievi d'élite (10/11/2019 - 18:30) letto 270 volte
Read Regionali: vince la Juniores, sconfitti Allievi e Giovanissimi (04/11/2019 - 06:32) letto 192 volte
Read Programma gare 2-3-4 novembre (31/10/2019 - 17:45) letto 239 volte
Read Risultati: Juniores ne fa 3 al Lanciotto, Allievi vincono 2-1 in casa della Cattolica Virtus (28/10/2019 - 14:39) letto 190 volte
Read Promozione, 7ª giornata: Maliseti Seano-Lanciotto Campi 0-2 (20/10/2019 - 18:40) letto 172 volte
Read Promozione, 6ª giornata: Montespertoli-Maliseti Seano 3-1 (13/10/2019 - 21:19) letto 209 volte
Read Risultati: vincono Juniores Regionali e Allievi d'élite (13/10/2019 - 20:56) letto 293 volte
Read Promozione, 5ª giornata: Maliseti Seano-Lammari 2-3 (06/10/2019 - 22:10) letto 206 volte
Read Risultati: Juniores quinta vittoria, Allievi d'élite pareggiano a Cecina (06/10/2019 - 21:59) letto 223 volte
Read Promozione, 4ª giornata: River Pieve-Maliseti Seano 1-3 (30/09/2019 - 06:47) letto 107 volte
Read Risultati: Juniores (6-1) a punteggio pieno, vincono anche gli Allievi d'élite (29/09/2019 - 19:31) letto 207 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento

risultati.png

Multimedia  Multimedia

Partners  Partners

Convenzione  Convenzione

Login  Login

:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!

Utenti  Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 7 ospiti

Meta  Meta
» Webmail
» Comunicati Ufficiali C.R.T.
» Designazioni Arbitri
» Area Riservata L.N.D.

Supporters  Supporters

Sondaggio  Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca  Cerca