Fabbri: «E' il momento di fare quadrato, dobbiamo fare tutti di più»


Mixed zone Promozione...

FABBRI: «Siamo partiti molto bene, oltre al gol del vantaggio abbiamo creato altre buone azioni, mantenendo un discreto possesso palla. Alla mezz'ora però siamo calati, ci siamo fatti un po' schiacciare nella nostra metà campo. Siamo stati comunque bravi a portare il risultato fino al riposo. Purtroppo nel secondo tempo è arrivato quasi subito il gol del pareggio. Ho fatto dei cambiamenti, ma non siamo riusciti a cambiare passo, e quando le squadre hanno cominciato ad allungarsi è venuta fuori la qualità del Pontebuggianese. Peccato per le due reti nel finale, sarebbe stato importante uscire con un pareggio per muovere la classifica. Complessivamente siamo stati meno pericolosi di loro, è una sconfitta che ci può stare, però qualche occasione l'abbiamo avuta anche noi. Bisogna crescere di condizione, credere molto di più in quelle che sono le nostre potenzialità. Purtroppo fisicamente non abbiamo una grande struttura, dobbiamo lavorare tanto sulla corsa, sulla compattezza di squadra, quando vengono meno questi elementi soffriamo. Domenica contro la Larcianese dobbiamo assolutamente provare a muovere la classifica. E' il momento di fare tutti quadrato, società, squadra, ambiente, tutti dobbiamo lavorare senza tralasciare niente. Sappiamo che dobbiamo sopperire ai nostri limiti con il lavoro, con l'intensità e con l'attaccamento. Le assenze? Siamo questi, inutile girarci intorno. E oggi più che mai c'è bisogno di tutti. Serve qualcosa in più di quello che è stato fatto fino ad oggi se vogliamo salvare la categoria. Dobbiamo fare il massimo e ancora qualcosa in più...»


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1572383646