Petrucci: «Coppa? Combatteremo fino all'ultimo minuto dell'ultima giornata»


Mixed zone Allievi...


PETRUCCI: «Faccio i complimenti allo Scandicci, squadra protagonista di un'ottima seconda parte di stagione. Il risultato di domenica parla chiaro, i blues hanno vinto meritatamente. Non è stata una delle nostre migliori prestazioni, ma più che i nostri demeriti hanno pesato i meriti dell'avversario e non mi sento di rimproverare niente ai ragazzi sul piano dell'impegno. Bisogna riconoscere che a tratti la differenza di valori in campo è stata evidente, da un punto di vista sia fisico che tecnico. Partite come queste debbono quindi farci riflettere su quello che è stato nostro percorso fino ad oggi: è vero che siamo alla terza sconfitta consecutiva, ma nonostante questo siamo a due turni dalla fine siamo a giocarci l'accesso alla coppa con società blasonate come lo stesso Scandicci. Adesso il sentiero che porta in coppa si è un pochino ristretto, domenica affronteremo la Lastrigiana non ancora salva e la domenica successiva troveremo la Pro Livorno in quello che potrebbe rappresentate un vero e proprio spareggio. Non dobbiamo avere paura, anche se le risorse e le energie sempre meno, dobbiamo continuare a combattere fino all'ultimo minuto dell'ultima giornata. Sarebbe un peccato non provare a fare qualcosa che a Maliseti prima di noi in pochi sono riusciti a fare (ndr: solo una volta il Maliseti si è classificato tra le prime 5 del girone d'élite: secondo posto dietro la Cattolica Virtus con mister Cavalieri nel 2013/14). Da martedì si torna in campo con una voglia di riscatto feroce...»


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1557204173