Petrucci: «Sconfitta che fa male, assolutamente immeritata...»


Mixed zone Allievi...

PETRUCCI: «Una sconfitta che fa male, assolutamente immeritata. Siamo riusciti a rimettere in piedi la gara nonostante un inizio difficile, con un gol clamorosamente sbagliato dopo 10' e la rete dell'1-0 subita sul capovolgimento di fronte. A fine primo tempo c'è stata la traversa di Mocali, altro episodio che poteva cambiare la storia della partita. A inizio secondo tempo abbiamo preso il secondo gol, sembra in evidente fuorigioco. Abbiamo accorciato le distanze, ma è arrivata l'espulsione di Sproviero. Abbiamo avuto la forza di non mollare, anche grazie al contributo dei nostri 2003, a 5' dalla fine abbiamo pareggiato con Robi. Proprio all'ultimo minuto di recupero, su una palla che non abbiamo saputo gestire al meglio, è arrivato beffardo il gol del 3-2 per il Doccia, con l'arbitro che ha fischiato la fine senza nemmeno farci battere a centrocampo. Una sconfitta decisamente amara da buttare giù, l'unica parziale consolazione è sapere che per la classifica è cambiato poco. Un risultato positivo, in rimonta da 2-0, ci avebbe però consentito di arrivare alla sosta con uno stato d'animo diverso. In queste due settimane dovremo essere bravi ad incanalare la rabbia di oggi nella direzione giusta. Abbiamo ancora 4 partite da giocare, con 12 punti in palio, non dobbiamo buttare a monte quanto di buono abbiamo fatto fino ad oggi. Dopo la sosta ci aspetta il derby contro la Zenith, partita molto sentita dai ragazzi e ora diventata molto importante anche per la classifica...»


Articolo tratto da: Maliseti Tobbianese A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1554839771