Bichi: «Un pareggio che vale quanto una vittoria, grande consapevolezza»


Mixed zone Promozione…

BICHI: «Un pareggio che vale quanto una vittoria, abbiamo giocato senza timori reverenziali in casa della capolista, affrontando alla pari una squadra ben organizzata e forte fisicamente. Anche dopo aver subito il gol dell’1-0 abbiamo continuato a crederci, conquistando un rigore con Fasciglione, trasformato con freddezza da Picchianti. Abbiamo superato una prova importante, questa prestazione accresce la nostra consapevolezza, i ragazzi vedono che possono provare a giocarsela con le migliori. La nebbia? Nel secondo tempo si è rischiato la sospensione. Fasciglione? E’ subentrato a Paoli per aumentare il peso offensivo, oltre al rigore è stato bravo in un paio situazioni. Mercato? Edoardo Giandonati ha chiesto di andare a giocare, è un ragazzo d'oro, sarà accontentato. Oggi è entrato negli ultimi 15', dando un contributo importante. Arrivi? Spero di sì, sono esplicito, ho chiesto alla società di inserire un attaccante, abbiamo una casella vuota dopo l’infortunio di Putoto. Non possiamo pensare di arrivare in fondo così. Nomi? Qualche contatto è stato già avviato, vediamo in settimana. E’ da tenere presente anche l’assenza pesante di Caggianese. Leporatti? Oggi si è mosso bene, spero possa restare a disposizione della squadra perché è un giovane importante. Dipende da lui ovviamente. Domenica di nuovo contro il Montespertoli? Partita difficile, speriamo di fare meglio che in coppa. Ma ci penseremo da martedì, oggi ci godiamo questo risultato...»


Articolo tratto da: Maliseti Tobbianese A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1543868274