Petrucci: «Sconfitta giusta che riporta tutti con i piedi per terra»


Mixed zone Allievi

PETRUCCI: «Partita mal interpretata, sconfitta giusta. Complimenti al Doccia, squadra che per quanto visto a Maliseti meriterebbe ben altra classifica. Dopo questa prestazione dobbiamo guardarci dentro, quella di oggi più che un campanello d’allarme è una grancassa d'allarme. Dobbiamo essere molto realisti, fatichiamo ad esprimere un gioco accettabile, e soprattutto affrontiamo le partite con l’atteggiamento sbagliato. Non si può aspettare sempre di prendere una sberla per svegliarci. Abbiamo fatto un brutto primo tempo, chiuso sullo 0-0, poi dopo essere andati sotto abbiamo reagito di pancia, più che a livello tecnico-tattico. Abbiamo cercato il tutto per tutto, concedendo spazi in contropiede, siamo stati anche fortunati a non prendere il 2-0. Negli ultimi 15' abbiamo costruito 3-4 occasioni da gol importanti, ma a differenza di altre volte non siamo stati capaci di piazzare la zampata vincente, anche per merito del loro portiere. Il risultato però è assolutamente giusto e meritato. Una sconfitta che riporta tutti con i piedi per terra, non facciamo drammi ma occorre prendere coscienza del momento e tornare a lavorare a testa bassa. Dobbiamo migliorare nell'interpretazione della gara, in un girone d'élite non puoi affidarti solo al cuore...»


Articolo tratto da: Maliseti Tobbianese A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1543868215