Daidone: «Bel secondo tempo, ma dobbiamo essere più lucidi e concreti»


Mixed zone Allievi B

DAIDONE: «Nel primo tempo il Navacchio Zambra ci ha messo in difficoltà sul piano della corsa. Pur non avendo concesso tante occasioni ai nostri avversari siamo andati al riposo in svantaggio di un gol, realizzato su calcio di rigore concesso per un ingenuo tocco di braccio in area di un nostro giocatore. Oltre al rigore ricordo una bella parata del nostro portiere su un calcio di punizione. Nel secondo tempo abbiamo cambiato decisamente marcia, stringendo d’assedio la porta del Navacchio. Abbiamo pareggiato con Vurro, poi non ci siamo accontentati ma abbiamo continuato a cercare la vittoria, mancando però della necessaria concretezza sotto rete. Bisogna ripartire dalla prestazione del secondo tempo, ed imparare ad essere più lucidi davanti alla porta. Sabato ci aspetta lo Scandicci, una gara che prepareremo al meglio in settimana…»


Articolo tratto da: Maliseti Tobbianese A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1543868143