Rossi: «A Scandicci la mia ultima panchina a Maliseti. Stagione più che positiva»


Mixed Zone, intervista a mister Fabrizio Rossi...

ROSSI: «Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, abbiamo messo in difficoltà la capolista, creando 4-5 occasioni da gol, oltre ad una rete annullata a Alinari per un fuorigioco dubbio. Nel secondo tempo lo Scandicci ha segnato due reti in 5’ e la partita è finita lì. All’ultimo minuti l’arbitro ha annullato un altro gol a Alinari, per una spinta. Sesto posto finale, il bilancio finale è più che positivo, per la società era il primo campionato Allievi B Regionali, dopo una partenza difficile abbiamo avuto un rendimento in linea con le migliori. Con pochi ritocchi questa rosa il prossimo anno può lottare per le prime posizioni. Abbiamo vinto contro tutte le big a parte la Cattolica Virtus. Bilancio personale? E’ stata la mia prima esperienza nel settore giovanile, sono contento perché ho visto i ragazzi crescere nel corso dell’anno. Il mio futuro? Dopo nove anni, quella di Scandicci è stata la mia ultima panchina a Maliseti. In passato con Becheri si era parlato della possibilità di continuare con questo gruppo, chiudendo il biennio. Adesso è giusto che il nuovo responsabile Baragli faccia le sua valutazioni, proponendo gli allenatori che conosce meglio. Per questo mi sembra opportuno che già dai tornei la società possa lavorare in prospettiva dell’anno prossimo. Ringrazio Simone Bardazzi, siamo amici da sempre, persona speciale, per un allenatore è facile lavorare con lui. Ma ho lavorato bene anche con Becheri quest’anno. E tutta la società, i dirigenti, a Maliseti mi sento di casa. Ancora in panchina? Non penso di uscire dal calcio, vedremo se arriverà un progetto stimolante. Non escludo di mettermi alla prova con un altro ruolo, diverso da quello di allenatore…»


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1493739752