Agostiniani: «Una partita stregata! Che impresa mercoledì a Fucecchio! La squalifica...»


Mixed Zone, intervista a mister Riccardo Agostiniani...

AGOSTINIANI: «Una partita stregata, perdere così lascia decisamente l'amaro in bocca. Se escludiamo il rigore, loro hanno tirato in porta solo una volta, con Gori all'inizio. Il rammarico è davvero tanto, abbiamo avuto tante occasioni per pareggiare, due clamorose con il rigore sbagliato da Landolina e la traversa di Scanavini. Il loro portiere è stato il migliore in campo. Non ho niente da rimproverare ai ragazzi, abbiamo affrontato questa gara con tante assenze e con nelle gambe i 120' di mercoledì sera a Fucecchio. Il rigore? Abbiamo du rigoristi, Marini e Landolina. Oggi Alessio era fuori, quindi è stato Emiliano a prendersi la responsabilità. I rigori li sbaglia chi li tira. La coppa? Mercoledì a Fucecchio abbiamo compiuto una grandissima impresa, andando a pareggiare al 94' e poi a vincere ai supplementari. A febbraio andremo a giocarci una semifinale importantissima, sappiamo bene che la competezione permette di andare a giocarsi l'accesso alla categoria superiore. Ma prima ci sono 10 partite di campionato. Cardillo? Purtroppo il suo rientro non è imminente. Mercato? Qualcosa dovremo fare, ma prima dobbiamo stringere i denti per due settimane. L'espulsione di Staffoli? L'arbitro ha preso una topica micidiale, dalla panchina ho gridato a Marini: "Ale, fallo stare calmo, è agitato", riferendomi a Rosi, già ammonito. L'arbitro forse ha pensato mi rivolgessi a lui, ma giudicate voi se "agitato" è un insulto che vale 4 giornate di squalifica...»





Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1479125746