MALISETI TOBBIANESE SOCIETA' AFFILIATA EMPOLI F.C.: ACCORDO BIENNALE


Accordo firmato: il Maliseti Tobbianese da oggi è società affiliata Empoli FC. La società amaranto-gialloblù entra nell'orbita di uno dei più importanti settori giovanili d'Italia. L'accordo, che per adesso ha durata biennale, è stato sottoscritto nei giorni scorsi a Monteboro da Marco Bertelli, responsabile del settore giovanile azzurro, e da Tommaso Guasti, presidente del Maliseti Tobbianese. Erano presenti anche il direttore generale Simone Bardazzi, il responsabile del settore giovanile Alessandro Becheri e il responsabile della scuola calcio Filippo Baragli. I commenti...

«Il rafforzamento del settore giovanile e della scuola calcio in particolare - commenta Tommaso Guasti - è uno dei principali obiettivi perseguiti dal nuovo consiglio direttivo, insieme alla valorizzazione delle strutture. In questo primo anno abbiamo investito molto sulle persone, inserendo nuovi istruttori nei quadri tecnici e sperimentando nuove metodologie di lavoro con la supervisione di Roberto Benesperi. L'accordo con l'Empoli, su cui hanno lavorato a lungo in questo mesi Bardazzi, Becheri e Baragli, ci permetterà di crescere ulteriormente. Sono previsti stage formativi con la presenza di istruttori dell'Empoli presso le nostre strutture, i nostri ragazzi periodicamente potranno visitare il centro sportivo di Monteboro, per vedere come si allenano e che livello di disciplina hanno i ragazzi dell'Empoli. Per i nostri ragazzi più meritevoli ci sarà la possibilità di effettuare dei provini e di assistere dal vivo a partite di serie A dell'Empoli. Il logo dell'Empoli apparirà anche sulle nostre maglie. Inoltre avvieremo una collaborazione tecnica anche con il San Giusto, l'altra società del comune di Prato affiliata all'Empoli...»

«Spesso i gemellaggi con società professionistiche servono solo per mettere un logo sulla carta intestata o sulla cartellonistica - spiega Simone Bardazzi - l'accordo con l'Empoli per noi rappresenta invece una grandissima opportunità, considerando anche la vicinanza territoriale. Empoli è uno dei punti di riferimento in Italia per scouting e valorizzazione dei giovani calciatori, basti vedere quanti giocatori di serie A e B sono usciti dal vivaio degli azzurri, da Di Natale in poi. Maliseti Tobbianese-Empoli per noi è un binomio perfetto...»

«E' un accordo molto importante - aggiunge Alessandro Becheri - che rappresenta un riconoscimento del lavoro che abbiamo fatto in questo anno, grazie prima di tutto a Baragli e Benesperi. Empoli ci ha scelti non per caso, ma perché ha visto in noi un interlocutore affidabile. Per i nostri istruttori ci sarà la possibilità di imparare nuove tecniche di lavoro, che potranno essere così sperimentate dai nostri ragazzi. L'accordo prevede inoltre un diritto di prelazione dell'Empoli sui nostri giovani calciatori più promettenti. Siamo molto soddisfatti...»

«Ci abbiamo lavorato per mesi - conclude Filippo Baragli - adesso finalmente abbiamo perfezionato l'affiliazione. E' un accordo fortemente voluto dalla società, che ci darà un importante vantaggio sul piano tecnico: i nostri istruttori saranno seguiti da vicino dai tecnici dell'Empoli e potranno applicarne le più avanzate metodologie di lavoro. Un lavoro che di fatto è già iniziato in questi mesi, con la presenza di Roberto Benesperi al campo, e che adesso trova una formalizzazione a 360°.In questo primo anno abbiamo gettato le basi per il rilancio della nostra scuola calcio, da settembre mi aspetto una crescita molto significativa a livello qualitativo e quantitativo...»


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1435416204