Mixed Zone. I commenti dei mister


Interviste a Roberto Cavaliere, Simone Cavalieri, Alessandro Di Vivona, Alessandro Becheri, Alessio Santini (capitano Giovanissimi) e Leonardo Bruscoli...

CAVALIERE: «Non è facile vincere in casa dell'Olimpia, spazi stretti e ambiente caldo, eravamo quasi riusciti nell'impresa, peccato. Abbiamo regalato un tempo, 45' nei quali pur non subendo più di tanto abbiamo lasciato sempre la palla ai nostri avversari. Negli spogliatoi ho detto ai ragazzi di cercare di essere meno belli e più pratici, che era inutile provare a fare gioco su un campo 90x45. Il secondo tempo è stato di grande spessore, abbiamo segnato due gol con Cibella, il primo molto bello in mezza rovesciata. Stavamo amministrando il risultato, quando a 5' dalla fine c'è stato l'episodio dell'espulsione di Di Noto per fallo di reazione. Peccato perché Simone, che non doveva neppure giocare per un problema fisico, era stato uno dei migliori in campo ed ha macchiato così la sua prestazione. Subito l'1-2, nei 5' interminabili minuti di recupero l'Olimpia ci ha messo lì continuando a buttare palloni in area, fino a trovare il 2-2 al 93'. Quanto è successo è la riprova che il campionato è ancora tutto da giocare, guai a pensare che sia tutto facile, perché mancano ancora tante partite, niente è scontato nel calcio...»

DI VIVONA: «Bella prestazione, la squadra ha tenuto bene il campo nonostante le tante assenze, soprattutto in difesa dove ci mancavano tutti i centrali. I ragazzi sono scesi in campo con grande determinazione mettendo il risultato al sicuro già nella prima frazione, conclusa sul risultato di 3-0. Ora ci aspetta il San Lorenzo, all'andata abbiamo sofferto un po' ma eravamo ancora in rodaggio, poi affronteremo di seguito Zenith Audax e Coiano Santa Lucia, due partite in cui probabilmente si deciderà il nostro campionato...»

BRUSCOLI: «Partita ben condotta dal Maliseti Tobbianese, abbiamo segnato un gol per tempo, con due belle azioni corali. Sull'1-0 bell'assist di Galotta per Lagazzi che ha insaccato con un gran tiro ad incrociare da posizione decentrata. Il raddoppio è arrivato a inizio secondo tempo, dopo una bella triangolazione Galotta-Simoni, la palla è arrivata a Arapi che ha battuto il portiere di casa. Purtroppo come spesso ci succede ci siamo un po' complicati la vita da soli concedendo il gol del 2-1 su una disattenzione difensiva, ma anche dopo il gol subito abbiamo sempre controllato la gara. Buona prestazione, il campo grande ha esaltato le caratteristiche dei nostri giocatori...»

CAVALIERI: «Peccato, è stata una partita nata male. Abbiamo sbagliato quasi tutto nella prima mezz'ora, subendo due gol su altrettanti calci d'angolo. I ragazzi ce l'hanno messa tutta per rimontare, ma il campo pesante non ci ha agevolato, la nostra è una squadra che per caratteristiche deve giocare in velocità, non abbiamo i giocatori per tirare le palle lunghe. E' arrivato il 2-1 di Berti, non è arrivato il pareggio. Niente drammi, può succedere di sbagliare una partita dopo tanti risultati utili, ripartiamo dalla reazione dei ragazzi nel secondo tempo. Proveremo a rifarci domenica prossima all'Olimpia, su un campo in sintetico piccolo ma in sintetico. Non molliamo di un centimetro, l'obiettivo è un piazzamento in coppa regionale e faremo di tutto per centrarlo...»

SANTINI (capitano Giovanissimi):«Abbiamo giocato una buonissima partita e finalmente siamo riusciti a buttare la palla dentro! Già alla fine del primo tempo il risultato era di 4-0. Tre punti importantissimi per inseguire un piazzamento in coppa regionale, dipende tutto da noi!»

BECHERI: «Per una volta siamo riusciti a sbloccare subito il risultato, poi abbiamo avuto campo per sfruttare la velocità dei nostri attaccanti. Primi due gol molto belli, su azioni provate e riprovate durante la settimana. Per una volta ci è riuscito tutto, devo dire però che da parte dei ragazzi l'impegno non è mai mancato. La coppa è un obiettivo alla nostra portata, faremo di tutto per raggiungerlo. Intanto godiamoci questa vittoria!»


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1391961147