Rossi: «Domenica partita delicata, ma in caso di vittoria avremmo i punti del 2011/12»


ImageIntervista a mister Fabrizio Rossi...

F. ROSSI: «Domenica a Marlia il risultato più giusto sarebbe stato sicuramente un pareggio, la Folgor ha avuto una supremazia territoriale, soprattutto nel secondo tempo dopo l'espulsione di Casarin, ma anche noi ci siamo resi pericolosi andando vicinissimi al vantaggio in almeno due occasioni sempre con Damiano Melani. Rimasti in 10 abbiamo subito la pressione avversaria, in certi momenti abbiamo anche fatuicato ad uscire dalla nostra area di rigore, poi proprio allo scadere è arrivato il gol di Damiano Melani, a conclusione di una splendida azione di contropiede condotta da Donnini e dallo stesso Melani. A differenza di quanto successo la domenica precedente contro il Castelnuovo Garfagnana, stavolta siamo stati noi a esultare senza concedere il diritto di replica agli avversari...

Contro il Firenze Ovest sarà una partita molto delicata, noi veniamo da tre sconfitte interne consecutive che ci hanno un po' segnato nel morale, perdere non fa mai piacere, ma davanti al proprio pubblico brucia ancora di più. Troveremo una squadra che si è rinforzata nei primi giorni di mercato, domenica ha vinto contro il Montecatini, mostrando uno spirito nuovo. La vittoria di Marlia ci aiuta a preparare la gara con maggiore serenità, una sconfitta ci avrebbe visti scivolare pericolosamente a 5 punti dalla zona play-out...

Le assenze? Conoscevamo i limiti numerici della rosa costruita in estate, siamo cercando di far fronte ad una situazione di emergenza determinata da infortuni e squalifiche. Domenica ci mancheranno Casarin, Laveglia e Giandonati, assenze pesanti ma stiamo parlando di tre unità, nelle ultime settimane è capitato di dover fare a meno anche di 7 unità. Diventa difficile quando non hai nemmeno un cambio vero a disposizione e devi buttare nella mischia un giovanissimo...

In ogni caso in caso di vittoria contro il Firenze Ovest gireremmo con gli stessi punti dello scorso anno, con buone probabilità di fare meglio a fine campionato, visto il pessimo girone di ritorno che ci ha caratterizzato la scorsa stagione...

Daniele Rossi? A livello atletico non ho mai avuto dubbi, in questo anno e mezzo si è sempre allenato con i compagni. Non è stato semplice per lui ritornare sui suoi passi, dopo aver preso una decisione importante. Ha visto che la squadra aveva bisogno e non si è tirato indietro, ci ha messo il cuore...»


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1355414650