Mixed Zone. Benassi: «Adesso vediamo chi ha gli attributi...»


ImageLe parole di Raffaele Benassi al termine della partita contro il San Donato Tavarnelle (0-1)...

BENASSI: «C'è grande amarezza per come è maturato questo risultato. Ho visto una squadra con poco mordente, scarica mentalmente, che ha affrontato la gara senza la necessaria convinzione. Questo non è tollerabile, anche perché affrontavamo un avversario tutt'altro che irresistibile. Lo si è visto negli ultimi 15', quando c'è stata una reazione ed abbiamo segnato un gol probabilmente regolare e costruito un'altra occasione pericolosa sempre con Leporini. In settimana, con il rientro di mister Salvadori assente per motivi di lavoro, analizzeremo la situazione insieme ai ragazzi. Deve essere chiaro che mancano ancora 9 giornate alla fine del campionato e che abbiamo l'obbligo di mantenere e possibilmente migliorare la nostra posizione di classifica. Dobbiamo dare sempre il massimo, a cominciare dalle prossime due partite, sabato alle Caldine e la settimana successiva in casa contro il Montelupo. Contro il Fiesolecaldine abbiamo un solo risultato a disposizione. Sicuramente nelle ultime settimane abbiamo pagato qualcosa anche a causa delle tante assenze, ma questo non basta a spiegare questo momento di appannamento. C'è anche un problema di mentalità, non si può arrivare impeparati a certi appuntamenti. Nelle prossime settimane vedremo di che pasta siamo fatti, chi ha gli attributi necessari...»

SALVADORI (raggiunto telefonicamente): «Sia chiaro che non molliamo di un centrimetro, chi non la pensa come me scenda subito dal treno...»



Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1296990333