Mixed Zone: Salvadori, Benassi e Strano


Le interviste del dopopartita...

SALVADORI: «Sapevamo che sarebbe stata un'impresa fermare la capolista. Abbiamo fatto il massimo, giocando con ordine e disciplina tattica. Peccato aver subito gol su palla inattiva. Nel secondo tempo c'è stato un arrembaggio finale, ma non siamo riusciti a pareggiare. Complimenti al Gracciano per i tre punti, probabilmente decisivi per la vittoria del girone. C'è un pizzico di delusione, ma anche tanto orgolgio e soddisfazione per la qualificazione alla coppa regionale ottenuta con due giornate di anticipo, e per essere arrivati a giocarsi, alla penultima di campionato, l'obiettivo sull'obiettivo. Il girone di Eccellenza è stato istituito a novembre, ci abbiamo provato fino all'ultimo, in un girone di alto livello, basti pensare che resta fuori dalle prime cinque una società come il Castelfiorentino. Un grande plauso ai ragazzi per questa splendida stagione. Ed un ringraziamento alla società per tutto quello che ci ha messo a disposizione nei giorni precedenti la partita di oggi. Domenica? Ci teniamo a chiudere il campionato nel migliore dei modi, anche se la partita avrà una valenza relativa, il S.Miniato avrà vita facile contro la Grignanese. Poi affronteremo la coppa regionale con grandi motivazioni...»

BENASSI (vice-allenatore Allievi reg.): «Abbiamo inseguito un sogno fino alla penultima giornata, oggi che il quarto posto sembra sfumato è comunque doveroso ringraziare i ragazzi, protagonisti di una splendida stagione, che vede il Maliseti qualificato per la prima volta in questa categoria in coppa regionale. Sapevamo di affrontare una formazione con valori importanti, a metà campo il Gracciano schiera il centrocampo titolare della Rappresentativa. Abbiamo disputato una partita attenta, subendo gol su un episodio. Il terzo tempo a fine gara? Ci è sembrato giusto tributare un omaggio al Gracciano per la vittoria, che significa con ogni probabilità il successo nel girone, aspettando l'uscita dal campo degli avversari. Un bel gesto, questi sono i valori del Maliseti. Adesso mettiamo un punto, pensiamo alla partita di domenica e prepariamoci a disputare una coppa regionale da protagonisti...»

STRANO: «Una gara molto intensa da parte del Maliseti, nonostante il gran caldo. Nel primo tempo, pur tenendo quasi sempre in mano il pallino del gioco, non siamo riusciti a sbloccare il risultato. E' mancato sempre l'ultimo passaggio. Nella ripresa ho riproposto il modulo 3-4-1-2. Maliseti subito sugli scudi, pronti via e gol di Scognamiglio. Pochi minuti dopo contropiede micidiale e raddoppio di Zottoli con una bella azione individuale. Anzillotti ha segnato il 3-0 con un bel tiro da fuori. Subito il 3-1 quasi allo scadere, abbiamo segnato ancora con Albano su assist di Zottoli, per il 4-1 finale. Sono soddisfatto, stiamo concludendo il campionato in bellezza. Domenica vogliamo salutare il nostro pubblico con una vittoria nel derby contro il Chiesanuova...»


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1272228502