Sala stampa. L'analisi dei ds Doni e Vannucchi


I due direttori sportivi amaranto parlano a maliseticalcio.it...

DONI: «Il campioanto Juniores quest'anno deve ancora trovare una sua regina, al contrario di quanto avvenuto nelle ultime due stagioni. La qualità delle squadre è livellata, ed anche gli otto punti di distacco tra Maliseti e Lanciotto non sono veritieri. Il Maliseti? Dobbiamo ancora trovare la necessaria continuità, d'altra parte abbiamo rinnovato la squadra con 15 nuovi elementi su 20. Il terzo posto comuqneu ci soddisfa eccome, poi conoscendo il lavoro di Piero, sono convinto che il Maliseti uscirà definitivamente allo scoperto nel girone di ritorno...»

VANNUCCHI: «Fine settimana molto positivo, con il successo degli Allievi, il pareggio dei Giovanissimi al termine di una partita nata male, le vittorie delle formazioni impegnate nei campionati provinciali. Il prossimo turno propone sfide importanti, a cominciare da quella tra Maliseti e Valdarbia nel campionato Allievi regionale. Una partita che, in caso di vittoria, può proiettare il Maliseti verso posizioni di classifica importanti. Nel campionato Allievi B il Maliseti va a Calenzano. Ad inizio stagione in pochi avrebbero scommesso che saremmo andati a giocarci questa partita con un punto di vantaggio sulla corazzata del "condottiero" L'Abbate. La squadra, guidata molto bene da mister Caiazza, sta bene, sia fisicamente che mentalmente. Andiamo a Calenzano per giocarci la partita, sicuri delle nostre potenzialità. Nel campionato Giovanissimi B Maliseti-Margine Coperta non vale per la classifica ma è comunque una partita che ci permetterà di misurare il valore della nostra squadra, in vista del match-clou del campionato contro il Coiano S.Lucia. Infine, complimenti agli Esordienti A di Montemaggi per l'ennesiva vittoria, questa volta contro il forte Coiano S.Lucia...»


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1228319937