Sala stampa. Rossi: «Bene i 3 punti. Il gioco? Bisogna essere in due»


Mister Fabrizio Rossi parla alla ripresa degli allenamenti: soddisfatto per il primo successo in campionato, risponde alle critiche per il gioco non ancora brillante...

ROSSI: «Non parlo, faccio come Mourinho, faccio parlare il mio vice, Furio (ride). Sono soddisfatto per i tre punti, per noi una vittoria era fondamentale. Non siamo stati brillanti? Obiettivamente la partita è stata bruttina, si può fare meglio. Per giocare bene a calcio però bisogna essere in due, dipende sempre da chi ti trovi davanti. La Lastrigiana è una squadra costruita per il girone firoentino, punta molto sull'agonismo. Il livello della categoria è questo, è difficile vedere partite straordinarie. E' un girone molto equilibrato, vedremo sempre partite molto combattute. Lanci lunghi, pallonate? No, semmai abbiamo cercato di verticalizzare per le punte. Fino all'80' abbiamo giocato con tre punte, solo nel finale ho cambiato per non correre rischi. Si può fare meglio, intanto però prendiamoci questi tre punti e godiamoci la vita, non si può sempre criticare... Domenica ci aspetta un'altra partita difficile, a S.Miniato, una squadra in ripresa che dopo il cambio di allenatore ha vinto subito. Ci prepareremo bene in settimana, noi come sempre andremo per giocarcela. E ora passo la parola a Furio...»

MAZZEI: «Il sondaggio? Percentuali bulgare? Ringrazio tutti, sono contento. Continuate a votarmi, dico subito però che non mi farò intenerire negli allenamenti, soprattutto con la prima squadra. Anche perché se non si corre in settimana poi la domenica...»


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1224672890