Rossi: «Domenica già obbligati a vincere...»


Domenica Fabrizio Rossi esordisce sulla panchina amaranto, proprio contro il "suo" Prato 2000, in una gara già decisiva...

«Domenica è una gara già decisiva, se vogliamo proseguire il nostro cammino in Coppa Toscana abbiamo un solo risultato a disposizione. Il Prato 2000 è un'avversaria da prendere con le molle. E' una società ambiziosa, la squadra è competitiva, può essere una delle sorprese del torneo. La preparazione? Sono soddisfatto, abbiamo lavorato bene, due sedue giornaliere, una atletica l'altra dedicata alla tattica. Forse questa partita arriva un po' troppo presto. Qualche ragazzo è affaticato, ma è normale in questa fase. Altri sono più avanti, come Godolja. Viti? Rientrava dopo un infortunio, praticamente quest'estate non si è mai fermato ed è già in forma. I nuovi? Si sono inseriti subito bene nella realtà amaranto, trovando un gruppo già ben affiatato. Modulo? Avendo a disposizione due punte centrali di peso come Viti e Cutini abbiamo provato prevalentemente il 4-4-2. Il girone? Equilibrato, quest'anno non vedo il Monsummano della situazione. Prevedo uan classifica corta, con pochi punti di distacco tra la zona play-out ed il treno delle prime. Non c'è l'Appennino Pistoiese, ma ci sono società blasonate come la Cerretese, ripescata. Il calendario? Partenza difficile, subito in trasferta contro il Lammari, con il S.Miniato una delle favorite alla promozione diretta. Il Lammari ha cambiato poco, è una squadra già ben rodata...»


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1220559374