2-1 alla Zenith, juniores vincono torneo di S.Lucia


Doppietta di Mancosu, nel finale Iannone salva il risultato parando un calcio di rigore. Si chiude così un biennio esaltante... Sempre a S.Lucia, Allievi sconfitti ai rigori in semifinale dalla Pietà...

Il Maliseti si aggiudia il torneo "Pescari" di S.Lucia. Dopo aver superato ai rigori il Jolly Montemurlo in semifinale, la formazione amaranto in finale ha sconfitto 2-1 la Zenith (che nell'altra semifinale aveva battuto l'Impavida Vernio). Primo tempo perfetto della formazione di Caravani che si porta in vantaggio di due reti grazie al solito Mancosu (un gol su punizione) e sfiora a più ripresa il 3-0. Nel secondo tempo il Maliseti subisce il ritorno della Zenith, che accorcia le distanze in mischia. Il Maliseti riprende in mano il pallino del gioco e sfiora il 3-1 ancora con Mancosu (traversa). Quando ormai si aspetta solo il fischio finale, l'arbitro concede un dubbio rigore per la Zenith: Iannone però si supera e neutralizza il penalty. Il Maliseti vince 2-1, la coppa finisce nella nostra bacheca di via Caduti senza Croce. Un successo senza dubbio meritato per una squadra che in tutto il torneo ha segnato qualcosa come 32 gol in 8 partite!

Si chiude così un biennio esaltante, con due terzi posti nel campionato regionale. Il prossimo anno molti di questi ragazzi passeranno in prima squadra (dal difensore La Veglia agli esterni Nocco e Morganti, dai centrocampisti Risaliti e amodio alla punta Zekaj), altri, a cominciare da bomber Mancosu (imminente l'annuncio del suo passaggio ad una importante società di serie D), lasceranno Maliseti (ed a loro va un grande in bocca al lupo!). Per tutti, società, tecnico, ragazzi, genitori fino ai dirigenti accompagnatori Ferrazzuolo (lo "zio"), Zanieri e Giandonati, resterà il ricordo di due stagioni da sogno. Un sogno amaranto che contiamo di poter rivivere con il prossimo gruppo juniores, ancora affidato, e come potrebbe essere altrimenti, al nostro Piero Carovani.

A lui il commento finale: «Un bel modo per salutarci. Con questa vittoria si chiude un biennio davvero esaltante, l'ho già detto ai ragazzi prima della partita e lo ripeto adesso: grazie a tutti per il grande impegno e la professionalità dimostrata in questi due anni. Adesso tutti in ferie!»

Sempre a S.Lucia, intanto, nelle semifinali del torneo "Rossi", gli Allievi A '91 del Maliseti, guidati sempre da Carovani, sono stati sconfitto ai calci di rigore dalla Pietà 2004 (0-0 dtr). Anche per gli Allievi (per i quali continua la maledizione dei rigori: nel torneo di Calenzano il Maliseti ha perso ai rigori sia la semifinale contro il Calenzano che la finale per il 3° e 4° posto contro la Laurenziana!) è tempo di vacanze.


Articolo tratto da: Maliseti Seano A.S.D. - Media Ufficiale - http://www.maliseticalcio.it/
URL di riferimento: http://www.maliseticalcio.it/index.php?mod=read&id=1213170449