Menu  Menu
» Home
» Archivio News
» Segnala News

Classifiche  Classifiche
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite
» Allievi B Reg.
» Giovanissimi Reg. Elite
» Giovanissimi A prov.
» Giovanissimi B girone A
» Giovanissimi B girone B

Main partner  Main partner

NERINI S.p.A. - Articoli per tappezzieri - Via Vecchia Fiorentina 1° Tronco, 100/ b - Località Valenzatico - 50139 Quarrata (PT) - Italy - Tel.+39.0573.775371-2-3-4 - Fax +39.0573.775308

Nerini 1964-2014 guarda il video

Squadre  Squadre
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite '03
» Allievi B Reg. '04
» Giovanissimi Reg. Elite e Giovanissimi A Prov. '05
» Giovanissimi B '06
» Esordienti 2° anno '07
» Esordienti 1° anno '08
» Pulcini 2° anno '09
» Pulcini 1° anno '10
» Primi Calci 2° anno '11
» Primi Calci 1° anno '12
» Piccoli Amici '13/'14

Società  Società
» Consiglio direttivo
» Staff tecnico

Contatti  Contatti

Maliseti Seano ASD

Segreteria Maliseti:

Via Caduti Senza Croce 41, Maliseti - Prato (PO)
Tel. 0574.743088
Fax 0574.743089
segreteria@ maliseticalcio.it
segreteria@ pec.maliseticalcio.it

Segreteria Seano:
Via Bocca di Stella 3, Seano - Carmignano (PO)
Cell. 338.7276477

Ufficio stampa:
E-mail

Strutture  Strutture
MALISETI:

Image


» Campo centrale
» Campo sussidiario "Giovanni Napolitano", calcio a 7, calcio a 5

SEANO:

Image


» Impianti Seano - via Bocca di Stella 3

Storia  Storia
Image

» La nostra storia: dall'A.C. Maliseti al Maliseti Seano

» Palmares settore dilettanti

» Ighli Vannucchi dal Maliseti alla Serie A e ai Giochi Olimpici

Prenotazione campi  Prenotazione campi
Image

Da oggi è possibile prenotare on-line i nostri campi da calcio: più veloce che con una telefonata!
Clicca qua

Read Bardazzi, Becheri e Baragli commentano il comunicato stampa della società
notes.pngLa scorsa settimana la società, con un comunicato del presidente Tommaso Guasti e dei vicepresidenti Alessandro Nerini e Andrea Colzi, il Maliseti Tobbianese aveva seccamente smentito le voci di un "riassetto societario in atto" e di "dirigenti eccellenti in uscita o prossimi all'esonero", ribadendo la "piena fiducia nell'operato dei responsabili dell'area tecnica". Le parole di Bardazzi, Becheri e Baragli...

SIMONE BARDAZZI: «In merito a questa faccenda credo sia stato detto già tutto e il comunicato dei vertici societari racchiude anche il mio pensiero.
Se devo aggiungere qualcosa di personale lo aggiungo, semplicemente dicendo che a mio avviso per ben funzionare una associazione deve basarsi su alcuni principi fondamentali, il rispetto del prossimo, il rispetto dei ruoli, la consapevolezza del singolo individuo di dove iniziano e dove finiscono le competenze del proprio incarico, sentirsi responsabili di quanto facciamo e di quello che diciamo, operando sempre e comunque per il bene della società in generale e non del "proprio orticello"
In assenza di queste prerogative credo che ognuno di noi debba riflettere se è idoneo a far parte di una associazione, tutto qui.
Per quanto invece riguarda il mio ruolo e i miei propositi futuri che dire.. La mia storia parla per me.
Sono qui da non so più quanti anni, tanti, tantissimi.. Amo il mio paese, il paese dove sono nato, dove vivo e dove spero di morire, senza fretta ovviamente.. E lo amo in tutto quello che lo riguarda, la società di calcio che lo rappresenta, in primis...
Società dove ho iniziato a giocare nel momento della sua nascita, nel lontano 1975.
Società in cui sono tornato in veste di dirigente sportivo tanti anni dopo, dirigente sportivo credo mi definisca meglio di ogni altra definizione, poiché il direttore sportivo, il direttore generale, sono figure solitamente diverse, che sposano un progetto e che poi cambiano maglia qualora questo progetto non rispecchi più le proprie aspettative, oppure cambiano maglia semplicemente perché gli viene offerto altrove un progetto più grande, insomma... credo di essermi spiegato.
Io, come tutti credo, ho avuto altre sirene, altre proposte, anche interessanti.. Ma non ho mai pensato di cambiare, non ho mai pensato "di crescere"... E quindi non sono la figura tipica del direttore sportivo, ma piuttosto quella del dirigente sportivo.
Un dirigente sportivo che ha cercato di dare il proprio contributo a una società che ha amato quando faceva la terza categoria e giocava contro il Fornacelle o la Croce d'oro di Montemurlo e le giovanili facevano i campionati provinciali, con la stessa passione di quando abbiamo giocato in Eccellenza contro il Montevarchi e le giovanili nei campionati regionali élite... La stessa identica passione.
Oggi siamo in ballo un po' in tutti i campionati, si può salire o scendere, si può andare in Eccellenza tramite coppa Italia o in Prima categoria retrocedendo in campionato, Juniores regionali normali o élite e via di seguito... Ma non salirà o scenderà la mia passione.
Se i vertici societari, la presidenza e la vice presidenza, non saranno contrari, io ci sono e ci sarò, continuerò a lottare per questa maglia.. anche domani. W Maliseti, a prescindere... Come diceva Totò...»

ALESSANDRO BECHERI: «Il comunicato stampa precisa la posizione della società rispetto al rincorrersi di voci. Per quanto riguarda l'area tecnica, c'è sempre stata piena collaborazione tra i vari settori, a Maliseti non è mai lavorato per compartimenti stagni, la riprova è vedere quanti ragazzi del settore giovanile sono arrivati fino alla prima squadra...»

FILIPPO BARAGLI: «Ritengo che il comunicato stampa della società sia stato assolutamente doveroso, necessario per puntualizzare la situazione. Il comunicato chiama in causa anche l'area tecnica, da parte mia non posso che confermare la piena collaborazione tra Bardazzi, Becheri e il sottoscritto. Stiamo già lavorando insieme in previsione della prossima stagione. Le voci messe in giro non fanno ovviamente piacere, ma come ho sempre detto l'importante è rispondere sul campo con il lavoro e la professionalità. Le voci ci saranno sempre, si rincorrono ogni anno, soprattutto quando ci si avvia alla fine della stagione. A Maliseti c'è grande voglia di fare calcio, continuare a crescere, continuare il progetto "Cantera" che abbiamo avviato tre anni fa e che ci ha portato al riconoscimento di scuola calcio d'élite. Ribadisco, che tra noi direttori c'è la massima collaborazione sul piano umano e tecnico...»


Postato Lunedi 30 Gennaio 2017 - 23:11 (letto 881 volte)

Commenti | Aggiungi commento | Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Fabbri: «Partita di sofferenza, i ragazzi sono stati concentrati per tutti i 90'» (19/11/2019 - 18:00) letto 38 volte
Read Guidotti: «Juniores ok in formazione rimaneggiata. Allievi, peccato!» (19/11/2019 - 18:00) letto 46 volte
Read Daidone: «Reazione importante dopo lo svantaggio, lo 0-2 ci ha tagliato le gambe (19/11/2019 - 17:59) letto 93 volte
Read Caramelli: «Fiducia e consapevolezza, adesso comincia il nostro campionato» (19/11/2019 - 17:59) letto 48 volte
Read Fabbri: «Ingenuità sui loro gol e sull'espulsione. Peccato, avremmo potuto vincere» (12/11/2019 - 21:11) letto 135 volte
Read Guidotti: «Juniores, ora viene il difficile. Allievi, il potenziale c'è...» (12/11/2019 - 21:09) letto 183 volte
Read Daidone: «Siamo tutti arrabbiati e dispiaciuti, ma ne usciremo fuori» (12/11/2019 - 21:09) letto 264 volte
Read Caramelli: «Tre ottime prestazioni, ma adesso servono i punti» (12/11/2019 - 21:07) letto 99 volte
Read Giovanissimi B 2006, De Marco e Aiello: «Un bellissimo gruppo» (12/11/2019 - 21:07) letto 150 volte
Read Fabbri: «Prestazione confortante. Ma abbiamo bisogno di un risultato positivo» (06/11/2019 - 19:10) letto 154 volte
Read Guidotti: «Allievi? Sconfitta immeritata, ma bisogna crescere anche nei dettagli» (06/11/2019 - 19:09) letto 172 volte
Read Daidone: «Grande partita contro la Cattolica, non siamo fortunati» (06/11/2019 - 19:08) letto 242 volte
Read Caramelli: «Prestazione immensa, puniti da un rigore inesistente» (06/11/2019 - 19:08) letto 129 volte
Read Fabbri: «E' il momento di fare quadrato, dobbiamo fare tutti di più» (29/10/2019 - 22:14) letto 200 volte
Read Guidotti: «Continuiamo così e... potremo divertirci!» (29/10/2019 - 22:13) letto 214 volte
Read Daidone: «Sconfitta immeritata. Avanti a testa alta, credo nel valore di questo gruppo» (29/10/2019 - 22:12) letto 255 volte
Read Guidotti: «Juniores, approccio sbagliato. Allievi in crescita» (21/10/2019 - 19:18) letto 196 volte
Read Daidone: «Tre punti meritati, gara ben interpretata dai ragazzi» (21/10/2019 - 19:17) letto 338 volte
Read Bruscoli: «Un incidente di percorso può capitare, ripartiamo» (07/10/2019 - 20:03) letto 188 volte
Read Guidotti: «Allievi, finalmente la prima vittoria. Bene la Juniores» (30/09/2019 - 19:11) letto 167 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento

notes.png

Multimedia  Multimedia

Partners  Partners

Convenzione  Convenzione

Login  Login

:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!

Utenti  Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 2 ospiti

Meta  Meta
» Webmail
» Comunicati Ufficiali C.R.T.
» Designazioni Arbitri
» Area Riservata L.N.D.

Supporters  Supporters

Sondaggio  Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca  Cerca