Warning: file(misc/flatstat/2019/generale.php) [function.file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.maliseticalcio.it/home/sections/none_Statistiche/stat.php on line 129

Warning: file(misc/flatstat/2019/12.php) [function.file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.maliseticalcio.it/home/sections/none_Statistiche/stat.php on line 150

Menu  Menu
» Home
» Archivio News
» Segnala News

Classifiche  Classifiche
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite
» Allievi B Reg.
» Giovanissimi Reg. Elite
» Giovanissimi A prov.
» Giovanissimi B girone A
» Giovanissimi B girone B

Main partner  Main partner

NERINI S.p.A. - Articoli per tappezzieri - Via Vecchia Fiorentina 1° Tronco, 100/ b - Località Valenzatico - 50139 Quarrata (PT) - Italy - Tel.+39.0573.775371-2-3-4 - Fax +39.0573.775308

Nerini 1964-2014 guarda il video

Squadre  Squadre
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite '03
» Allievi B Reg. '04
» Giovanissimi Reg. Elite e Giovanissimi A Prov. '05
» Giovanissimi B '06
» Esordienti 2° anno '07
» Esordienti 1° anno '08
» Pulcini 2° anno '09
» Pulcini 1° anno '10
» Primi Calci 2° anno '11
» Primi Calci 1° anno '12
» Piccoli Amici '13/'14

Società  Società
» Consiglio direttivo
» Staff tecnico

Contatti  Contatti

Maliseti Seano ASD

Segreteria Maliseti:

Via Caduti Senza Croce 41, Maliseti - Prato (PO)
Tel. 0574.743088
Fax 0574.743089
segreteria@ maliseticalcio.it
segreteria@ pec.maliseticalcio.it

Segreteria Seano:
Via Bocca di Stella 3, Seano - Carmignano (PO)
Cell. 338.7276477

Ufficio stampa:
E-mail

Strutture  Strutture
MALISETI:

Image


» Campo centrale
» Campo sussidiario "Giovanni Napolitano", calcio a 7, calcio a 5

SEANO:

Image


» Impianti Seano - via Bocca di Stella 3

Storia  Storia
Image

» La nostra storia: dall'A.C. Maliseti al Maliseti Seano

» Palmares settore dilettanti

» Ighli Vannucchi dal Maliseti alla Serie A e ai Giochi Olimpici

Prenotazione campi  Prenotazione campi
Image

Da oggi è possibile prenotare on-line i nostri campi da calcio: più veloce che con una telefonata!
Clicca qua

Read Juniores Reg., 4ª giornata andata: Lanciotto-Maliseti Tobbianese 2-2, il commento
risultati.pngPrimo round della doppia sfida (Juniores e Eccellenza) con i campigiani, non basta il doppio vantaggio a 20' dal termine, finisce 2-2...

Lanciotto-Maliseti è un vero must della categoria juniores, quante vibranti sfide negli ultimi 10 anni, compreso una finale di coppa regionale allo stadio di Pistoia, purtroppo persa, per la cronaca.
Ma comunque sia sono sempre state partite importanti tra due compagini che giocavano con alterne fortune per i vertici della classifica, due compagini che nella categoria in questione, nel girone C, sono riuscite più volte ad arrivare sul gradino più alto, ecco perché oggi pur essendo appena alla quarta gara del campionato credo di poter dire che quello odierno sarà un piccolo banco di prova per noi, forse nemmeno tanto piccolo.
Analizziamo le tre gare giocate fino adesso, 6 punti, due vinte e una persa, le due vittorie ottenute contro due squadre ancora a zero punti, la sconfitta invece è maturata contro una squadra che ha attualmente i nostri stessi punti, ma in circostanze abbastanza particolari, episodi sfavorevoli (gol annullato da rivedere..) ed errori individuali in entrambe le reti subite, cui aggiungo un clima in campo "particolare" al quale non ci siamo adeguati (parlo di agonismo, non di temperature) e una bella fetta di gara in inferiorità numerica.. ergo, siamo carne o siamo pesce? Oggi affrontando una squadra che è partita bene, su un terreno solitamente infuocato, con spalti decisamente diversi dai nostri (qualcuno mi ha detto che a Maliseti durante le partite interne sembra di essere al teatro invece che allo stadio) cioè gremiti e rumorosi, ebbene, oggi ci sono le condizioni per capire qualcosa di più sul nostro peso specifico in questo torneo.
Purtroppo affrontiamo la partita non al meglio, assenti Mangani e Tardelli per influenza, Manetti e Munì infortunati e Gianassi squalificato, alle loro poi si aggiunge l'assenza di Cardinale, sei in totale, organico quindi ridotto all'osso, cosa che, lo vedremo più avanti, condizionerà e parecchio l'esito finale.
Cristiano Biagini è l'arbitro designato, della sezione di Lucca, alle ore 16:00 inizia il match.
Carovani ha una linea difensiva "obbligata", avendo solo quattro difensori a disposizione, Magni e Zangirolami esterni, Calamai e Coveri centrali, Settesoldi (unico fuoriquota) insieme a Nincheri e Amerighi formano il trio di centrocampo, davanti a loro Mosconi assiste le due punte Di Ninni e Ceccarini, Puggelli difende la porta, 7 classe 1998 nell'undici iniziale, ma questo è un pò il nostro marchio di fabbrica e sarà così per tutto l'anno, squadra giovanissima che ha ampi margini di miglioramento, di crescita.
La partita del "tabernacolo" non inizia a ritmi altissimi, va anche detto che il terreno non aiuta le due squadre, gibboso e insidioso (senti da che pulpito direte, il comunale di Maliseti è poco meglio) e le emozioni latitano, qualche rara offensiva locale ben controllata dai nostri, alcune buone manovre in ripartenza dei ragazzi di Carovani ma niente più, la cosa che più salta all'occhio è che sembriamo più brillanti di loro in mezzo al campo, dove riusciamo sovente a recuperare palla e ripartire ed proprio da un azione di queste che nasce il vantaggio alla mezzora, rubiamo palla e ripartiamo sulla destra, fermati fallosamente, punizione battuta da Di Ninni, mischia in area e colpo risolutivo di Amerighi che trafigge il portiere.
La reazione locale non c'è e allora sembriamo in piena gestione del match e poco dopo Di Ninni avrebbe l'occasione per chiudere il tempo sul doppio vantaggio, Mosconi apre per Magni che pesca il taglio di Di Ninni con un passaggio in diagonale, la punta di Carovani potrebbe scavalcare il portiere in uscita oppure saltarlo in dribbling e depositare in rete, sceglie la seconda soluzione ma l'estremo difensore locale, non si sa come, con la punta del guantone riesce miracolosamente a toccare prima e fermare poi, la sfera, occasionissima sfumata!
I tifosi campigiani tirano un gran sospiro di sollievo sulle tribune.
Cosa che replicano subito dopo, grazie al direttore di gara che ferma un pericolosissimo affondo dei nostri in superiorità numerica per un errata valutazione di fuorigioco, il numero 2 locale teneva ampiamente in gioco Mosconi ormai lanciato, ma il signor Biagini non se ne accorge e vanifica il tutto.. peccato... il tempo si chiude quindi con un solo gol di scarto, forse troppo poco per quanto visto in campo.
Considerazioni di metà gara: buona gestione della palla, pochi affanni difensivi, solo un paio di sbavature centrali, per non gettare la sfera, ci può stare in simili terreni. Un plauso particolare per Zangi che viene attaccato più volte dalla sua parte e se la cava sempre con grande vigore e determinazione, Magni ha più spazio per offendere e spinge di più, in sostanza però bene tutti, Puggelli passa invece la prima frazione quasi da spettatore non pagante.
Nella ripresa c'è subito una buona incursione di Ceccarini che però strozza il tiro dopo essersi liberato bene della marcatura.
La squadra di casa non trova il bandolo della matassa ed ecco allora la cosa più pregevole della giornata, il raddoppio, non ricordo esattamente i protagonisti dell'azione corale, ma partecipa tutto il fronte offensivo di Carovani che con quatto passaggi muove tutte le pedine dello scacchiere e libera Di Ninni a porta spalancata, il 2-0 è confezionato, con un taglio davvero di pregevole fattura!
Mancano venti minuti alla fine e sembra fatta, sembra... non dimentichiamoci mai che il calcio non è una scienza, che un episodio può sempre sovvertire le situazioni apparentemente più favorevoli e che.. siamo a Campi Bisenzio, contro un avversario che sostenuto dal proprio caloroso pubblico, non è mai domo.
E di episodi ne accadono in abbondanza... Carovani sostituisce Ceccarini con Berti e poco dopo Nincheri con Nani e Di Ninni con Stefanelli, tre cambi, ne abbiamo ancora uno "di movimento"... ma il fato vuole che di li a breve Settesoldi accusi crampi e costringe Carovani ad effettuare in pratica l'ultimo possibile, con Mariotti.
Nel frattempo la Lanciotto ha accorciato le distanze in maniera rocambolesca, forse anche con la complicità di errate valutazioni arbitrali.
Angolo alla nostra sinistra, la palla la prende e male il loro numero 10, ma l'arbitro concede nuovamente angolo (forse imbrogliato dallo strano rimbalzo collo- spalla pensava ci fosse stata deviazione) questa volta da destra, palla in aerea e ancora deviazione in angolo, nuovamente da sinistra, cross e mischione in area, la sfera sbuca sui piedi di un giocatore del Lanciotto in posizione più che sospetta, tiro ribattuto da Puggelli, ripreso da un altro attaccante e ribattuto di nuovo e infine ribadito in rete, insomma..un casino dell'ottanta ma alla fine la sfera entra e la squadra di casa rientra in gara, proprio nel momento in cui abbiamo un pò finito la benzina e non abbiamo più taniche di scorta.
La conseguenza è che poco dopo arriva il pari, pochi minuti alla fine, 6-7 o giù di lì, questa volta tutto regolare e anche bello, bello il cross e bella e imparabile la girata! 2-2.. quello che sembrava impossibile pochi minuti prima è già accaduto... ma non è finita qui! Calamai accusa crampi ed è costretto ad uscire a sua volta, non abbiamo più sostituti e quindi giochiamo gli ultimi minuti più i 5 di recupero in 10 contro 11 e con un avversario che annusa la possibilità di rimonta memorabile, io invece temo il bis, visto che ancora mi ricordo quella che subimmo su questo campo con la categoria 1992-1993, con la beffa nei minuti di recupero per il 3-2 finale.
Per fortuna (buffo parlare di fortuna dopo una gara come questa) però, questa volta la beffa non arriva e almeno il pareggio riusciamo a portarlo a casa.
E' un pareggio dai mille sapori, amaro, se pensiamo a come matura e a quanto visto per 70 minuti circa, agrodolce, se pensiamo comunque di aver affrontato una buona squadra sul suo terreno e con un organico ridotto all'osso, dolce se invece l'occhio esperto (almeno credo) ha saputo cogliere quello che di positivo c'era da cogliere, senza guardare il risultato finale come unico severo giudice di una prestazione, perchè per me avremmo anche potuto perdere oggi, ma la crescita della squadra io l'ho vista, cosa questa sicuramente più importante della differenza che c'è tra portare un punto a casa oppure niente.
Queste le considerazioni della mia parte razionale, quella emotiva invece mi dice: bando alle analisi tecniche... sinceramente più che altro mi girano le scatole come a tutti!!! Perchè davvero avevo la sensazione di avere la partita in tasca...
Comunque bravi ragazzi, bella partita, vero che certe gare andrebbero vinte ma avete giocato bene, poi diamo a cesare quel che è di cesare, bravi anche i ragazzi del Lanciotto, sul 2-0 senza aver mai sfiorato il gol in precedenza, non molte squadre avrebbero saputo non mollare come hanno fatto loro, bravi tutti, Lanciotto-Maliseti categoria juniores, un "classico" che regala emozioni, da sempre.

Alla prossima, Simone Bardazzi



Postato Sabato 03 Ottobre 2015 - 21:19 (letto 756 volte)

Commenti | Aggiungi commento | Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Promozione, 14ª giornata: Sestese-Maliseti Seano 4-3 (08/12/2019 - 21:30) letto 166 volte
Read Risultati: Juniores ko contro la Zenith, vincono gli Allievi, Allievi B e Giovanissimi pari (08/12/2019 - 21:19) letto 185 volte
Read Risultati: Giovanissimi avanti con Dardha vengono raggiunti a 10" dalla fine (1-1) (01/12/2019 - 20:32) letto 182 volte
Read Promozione, 12ª giornata: Villa Basilica-Maliseti Seano 0-1 (24/11/2019 - 22:35) letto 207 volte
Read Risultati: Juniores primo k.o., vincono Allievi e Giovanissimi (24/11/2019 - 22:19) letto 197 volte
Read Promozione, 11ª giornata: Maliseti Seano-Luco 0-0 (18/11/2019 - 06:53) letto 188 volte
Read Risultati: Juniores vince ancora e vola a +10, sconfitti Allievi e Giovanissimi (18/11/2019 - 06:31) letto 205 volte
Read Promozione, 10ª giornata: Viaccia-Maliseti Seano 2-2 (10/11/2019 - 20:17) letto 240 volte
Read Risultati: vincono Juniores e Allievi d'élite (10/11/2019 - 18:30) letto 286 volte
Read Risultati: Juniores ne fa 3 al Lanciotto, Allievi vincono 2-1 in casa della Cattolica Virtus (28/10/2019 - 14:39) letto 206 volte
Read Promozione, 7ª giornata: Maliseti Seano-Lanciotto Campi 0-2 (20/10/2019 - 18:40) letto 179 volte
Read Promozione, 6ª giornata: Montespertoli-Maliseti Seano 3-1 (13/10/2019 - 21:19) letto 219 volte
Read Risultati: vincono Juniores Regionali e Allievi d'élite (13/10/2019 - 20:56) letto 300 volte
Read Risultati: Juniores quinta vittoria, Allievi d'élite pareggiano a Cecina (06/10/2019 - 21:59) letto 238 volte
Read Promozione, 4ª giornata: River Pieve-Maliseti Seano 1-3 (30/09/2019 - 06:47) letto 116 volte
Read Risultati: Juniores (6-1) a punteggio pieno, vincono anche gli Allievi d'élite (29/09/2019 - 19:31) letto 214 volte
Read Juniores terza vittoria consecutiva, battuta d'arresto per le altre formazioni regionali (23/09/2019 - 05:36) letto 173 volte
Read Coppa Italia Promozione: Maliseti Seano eliminato (18/09/2019 - 17:49) letto 124 volte
Read Promozione, 1ª giornata: Lampo-Maliseti Seano 1-1 (08/09/2019 - 20:41) letto 303 volte
Read Juniores Regionali: Maliseti Seano comincia con una vittoria (08/09/2019 - 20:25) letto 228 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento

risultati.png

Multimedia  Multimedia

Partners  Partners

Convenzione  Convenzione

Login  Login

:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!

Utenti  Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 6 ospiti

Meta  Meta
» Webmail
» Comunicati Ufficiali C.R.T.
» Designazioni Arbitri
» Area Riservata L.N.D.

Supporters  Supporters

Sondaggio  Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca  Cerca