Menu  Menu
» Home
» Archivio News
» Segnala News

Classifiche  Classifiche
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite
» Allievi B Reg.
» Giovanissimi Reg. Elite
» Giovanissimi A prov.
» Giovanissimi B girone 1
» Giovanissimi B girone 3

Main partner  Main partner

NERINI S.p.A. - Articoli per tappezzieri - Via Vecchia Fiorentina 1° Tronco, 100/ b - Località Valenzatico - 50139 Quarrata (PT) - Italy - Tel.+39.0573.775371-2-3-4 - Fax +39.0573.775308

Nerini 1964-2014 guarda il video

Squadre  Squadre
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite '03
» Allievi B Reg. '04
» Giovanissimi Reg. Elite e Giovanissimi A Prov. '05
» Giovanissimi B '06
» Esordienti 2° anno '07
» Esordienti 1° anno '08
» Pulcini 2° anno '09
» Pulcini 1° anno '10
» Primi Calci 2° anno '11
» Primi Calci 1° anno '12
» Piccoli Amici '13/'14

Società  Società
» Consiglio direttivo
» Staff tecnico

Contatti  Contatti

Maliseti Seano ASD

Segreteria Maliseti:

Via Caduti Senza Croce 41, Maliseti - Prato (PO)
Tel. 0574.743088
Fax 0574.743089
segreteria@ maliseticalcio.it
segreteria@ pec.maliseticalcio.it

Segreteria Seano:
Via Bocca di Stella 3, Seano - Carmignano (PO)
Cell. 338.7276477

Ufficio stampa:
E-mail

Strutture  Strutture
MALISETI:

Image


» Campo centrale
» Campo sussidiario "Giovanni Napolitano", calcio a 7, calcio a 5

SEANO:

Image


» Impianti Seano - via Bocca di Stella 3

Storia  Storia
Image

» La nostra storia: dall'A.C. Maliseti al Maliseti Seano

» Palmares settore dilettanti

» Ighli Vannucchi dal Maliseti alla Serie A e ai Giochi Olimpici

Prenotazione campi  Prenotazione campi
Image

Da oggi è possibile prenotare on-line i nostri campi da calcio: più veloce che con una telefonata!
Clicca qua

Read Mixed Zone: Cavalieri, Di Vivona e Becheri dopo le partite di coppa
notes.pngI commenti dei mister...

CAVALIERI: «Siamo passati, e questo era l’importante. Non è stata una grande prestazione, dopo 15 giorni fermi abbiamo perso un po’ di ritmo gara, forse inconsciamente la concentrazione non era al massimo, affrontando una squadra non di élite. Si poteva fare sicuramente meglio, soprattutto dopo essere passati in vantaggio dopo soli 5’ con un bel gol di Aprea. Sembrava tutto in discesa, ma dopo 20’ abbiamo subito il gol del pareggio. A quel punto è stato tutto più difficile, loro erano sostenuti da un grande pubblico, il risultato è rimasto in bilico per un tempo e mezzo, qualche apprensione c’è stata. Devo dire però che non abbiamo comunque rischiato quasi niente come situazioni pericolose. Ma c’è sempre la paura di un rimpallo o di una mischia. Prendiamo l’aspetto positivo, la qualificazione, e pensiamo subito alla gara di domenica contro il Chimera. Dovremo cambiare atteggiamento, essere più concreti. Dal secondo turno in caso di parità si va all’80’ si va ai rigori. Il Chimera è una squadra temibile, con due giocatori che sono stati protagonisti con la rappresentativa in Friuli. L’assenza di Berti? Pesante, 20 reti nel girone di élite non per caso, ma non deve essere un alibi per nessuno…»

DI VIVONA: «Purtroppo non abbiamo affrontato la gara di sabato nelle migliori condizioni, con Ceccarini a mezzo servizio ed una panchina molto corta. Nel primo tempo siamo stati puniti due volte su altrettanti errori difensivi, il primo gol è arrivato dopo soli 2’, ci siamo fatti sorprendere con la difesa alta. Abbiamo pareggiato con Mariotti, poi però abbiamo subito un altro gol evitabile. Nel secondo tempo il Lido ha fatto di tutto per difendere il 2-1, abbiamo colpito una traversa con Magni e costruito almeno altre due occasioni pericolose, ma purtroppo non siamo riusciti a pareggiare. Devo dire che anche l’arbitro non ci ha aiutato particolarmente, molto casalingo come spesso succede al mare, ha ammonito solo i nostri giocatori. Questo risultato complica tremendamente il discorso qualificazione, che già era difficile di per sé essendo capitati nel girone a 3. Faremo di tutto per fare risultato sabato e poi vedremo…»

BECHERI: «Bellissima partita, sapete che non sono portato ad esaltarmi, ma eliminare una squadra di élite è stata sicuramente una grande cosa, per noi e per la società. I ragazzi hanno fortemente voluto la qualificazione al torneo regionale, proprio per confrontarsi con le realtà più importanti della Toscana, e capire il loro valore. Ho sempre detto che questa è una squadra che in tutta la stagione ha ben figurato su tutti i campi, anche se purtroppo siamo stati penalizzati dai tanti pareggi. Questa vittoria contro la Cattolica Virtus è una conferma della nostra forza. Davanti abbiamo fatto un grande movimento, non dando punti di riferimento ai nostri avversari. Guazzini e Cavalieri hanno fatto un grande lavoro sugli esterni. Siamo passati in vantaggio su un bel taglio dentro di Guazzini, per Cavalieri, anticipato di un soffio da un loro difensore che ha messo la palla nella propria porta. Poco dopo siamo stati poco reattivi su un calcio d’angolo e abbiamo subito il gol dell’1-1. Mi è piaciuta la reazione dei ragazzi, che sapevano di dover vincere a tutti i costi per passare il turno. Cavalieri ha messo una grande palla per Gialluisi che ha messo a sedere il portiere segnando il gol del 2-1. Nel secondo tempo dopo soli 8’ ci siamo ritrovati in 10 per l’espulsione di Caponetto per doppia ammonizione, ho voluto dare un segnale alla squadra non cambiando assetto, siamo rimasti a tre punte. Anche Santi è stato bravo a sacrificarsi quando è subentrato a Guazzini. Il nostro portiere devo dire che è stato poco impegnato, abbiamo tenuto bene il campo fino alla fine, evidenziando anche una buona condizione atletica. Abbiamo avuto un paio di occasione in contropiede, prima del definitivo 3-1, sugli sviluppi di una bella azione di Santi che davanti al portiere ha servito Vannucchi arrivato a rimorchio. Domenica andremo a Livorno, la vittoria di domenica ci dà grande morale, oggi i ragazzi sono stati stupendi, vogliamo andare più avanti possibile nella coppa…»


Postato Mercoledi 28 Maggio 2014 - 18:31 (letto 736 volte)

Commenti | Aggiungi commento | Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Fabbri: «Partita gestita e portata in fondo in modo maturo, bravi tutti» (10/02/2020 - 14:40) letto 133 volte
Read Juniores, Perillo: «Passo falso che non ci voleva. Vogliamo riportare Maliseti nell'élite» (10/02/2020 - 14:40) letto 148 volte
Read Del Bianco: «I ragazzi ci credono, proviamoci. Sabato speriamo di andare a -6» (10/02/2020 - 14:39) letto 431 volte
Read Caramelli: «Giornata amara, dobbiamo tirare fuori il meglio di noi nelle prossime 4 gare» (10/02/2020 - 14:38) letto 140 volte
Read De Marco: «I ragazzi crescono di partita in partita, vogliamo vincere campionato» (10/02/2020 - 14:38) letto 150 volte
Read Fabbri: «Secondo tempo perfetto, abbiamo perso una grande occasione» (03/02/2020 - 20:20) letto 157 volte
Read Dario Caggianese: «Vinto con il cuore, complimenti a tutti i miei compagni» (03/02/2020 - 20:19) letto 158 volte
Read Amerini: «Ogni domenica uno scontro diretto, vogliamo arrivare in coppa» (03/02/2020 - 20:19) letto 166 volte
Read Del Bianco: «Situazione complicata, ma le prossime due partite possono darci una speranza» (03/02/2020 - 20:18) letto 38 volte
Read Caramelli: «Gara sempre in controllo, grande amarezza per la vittoria sfumata» (03/02/2020 - 20:18) letto 120 volte
Read Caramelli: «Sconfitta difficile da digerire, tre punti erano alla nostra portata» (27/01/2020 - 18:58) letto 45 volte
Read Bardazzi: «Contro il River partita da leoni. Juniores prima nonostante l'emergenza» (22/01/2020 - 17:32) letto 228 volte
Read Andrea Santini: «Salvezza? Dobbiamo fare la corsa solo su noi stessi» (22/01/2020 - 17:31) letto 128 volte
Read Del Bianco: «Salvezza? Ci crediamo e ci proveremo con tutte le nostre forze» (22/01/2020 - 17:30) letto 214 volte
Read Guidotti: «Gara interpretata come volevamo, è mancato solo il gol» (15/01/2020 - 23:42) letto 132 volte
Read Caramelli: «Grande amarezza, dopo l'1-1 siamo andati in bambola» (15/01/2020 - 23:41) letto 138 volte
Read Caramelli: «Non siamo stati bravi a fare quello che avevamo provato in settimana» (08/01/2020 - 16:12) letto 180 volte
Read Fabbri: «La squadra ha trovato una certa solidità» (24/12/2019 - 12:41) letto 79 volte
Read D. Caggianese: «La vittoria ci manca, ma restiamo consapevoli delle nostre forze» (24/12/2019 - 12:41) letto 66 volte
Read Guidotti: «Primo tempo in sordina, poi in 15' abbiamo chiuso la gara» (24/12/2019 - 12:40) letto 70 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento

notes.png

Multimedia  Multimedia

Partners  Partners

Convenzione  Convenzione

Login  Login

:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!

Utenti  Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti

Meta  Meta
» Webmail
» Comunicati Ufficiali C.R.T.
» Designazioni Arbitri
» Area Riservata L.N.D.

Supporters  Supporters

Sondaggio  Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca  Cerca