Warning: file(misc/flatstat/2019/generale.php) [function.file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.maliseticalcio.it/home/sections/none_Statistiche/stat.php on line 129

Warning: file(misc/flatstat/2019/12.php) [function.file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.maliseticalcio.it/home/sections/none_Statistiche/stat.php on line 150

Menu  Menu
» Home
» Archivio News
» Segnala News

Classifiche  Classifiche
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite
» Allievi B Reg.
» Giovanissimi Reg. Elite
» Giovanissimi A prov.
» Giovanissimi B girone A
» Giovanissimi B girone B

Main partner  Main partner

NERINI S.p.A. - Articoli per tappezzieri - Via Vecchia Fiorentina 1° Tronco, 100/ b - Località Valenzatico - 50139 Quarrata (PT) - Italy - Tel.+39.0573.775371-2-3-4 - Fax +39.0573.775308

Nerini 1964-2014 guarda il video

Squadre  Squadre
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite '03
» Allievi B Reg. '04
» Giovanissimi Reg. Elite e Giovanissimi A Prov. '05
» Giovanissimi B '06
» Esordienti 2° anno '07
» Esordienti 1° anno '08
» Pulcini 2° anno '09
» Pulcini 1° anno '10
» Primi Calci 2° anno '11
» Primi Calci 1° anno '12
» Piccoli Amici '13/'14

Società  Società
» Consiglio direttivo
» Staff tecnico

Contatti  Contatti

Maliseti Seano ASD

Segreteria Maliseti:

Via Caduti Senza Croce 41, Maliseti - Prato (PO)
Tel. 0574.743088
Fax 0574.743089
segreteria@ maliseticalcio.it
segreteria@ pec.maliseticalcio.it

Segreteria Seano:
Via Bocca di Stella 3, Seano - Carmignano (PO)
Cell. 338.7276477

Ufficio stampa:
E-mail

Strutture  Strutture
MALISETI:

Image


» Campo centrale
» Campo sussidiario "Giovanni Napolitano", calcio a 7, calcio a 5

SEANO:

Image


» Impianti Seano - via Bocca di Stella 3

Storia  Storia
Image

» La nostra storia: dall'A.C. Maliseti al Maliseti Seano

» Palmares settore dilettanti

» Ighli Vannucchi dal Maliseti alla Serie A e ai Giochi Olimpici

Prenotazione campi  Prenotazione campi
Image

Da oggi è possibile prenotare on-line i nostri campi da calcio: più veloce che con una telefonata!
Clicca qua

Read Semifinale Juniores: Maliseti Tobbianese-Antella 1-1 (4-2 d.c.r), commento
risultati.pngDopo due anni decidono ancora i calci di rigore e questa volta andiamo in finale!!! Ma l' Antella è stato un avversario davvero difficile....

Dopo una lunga attesa oggi arriva finalmente il momento cruciale per i ragazzi di Roberto Cavaliere, la semifinale regionale contro i pari età dell'Antella 99, vincitori del girone D.
Lunga attesa perchè a differenza della squadra avversaria, che ha dovuto lottare fino alla 30esima giornata, noi questa partita l'abbiamo “in tasca” ormai da molte settimane, cosa questa che spesso è un arma a doppio taglio, c'è sempre un forte rischio di perdere ritmo e concentrazione quando prima dell'appuntamento “vero” devi giocare diverse partite che non hanno un valore specifico importante, e noi ne abbiamo giocate addirittura sette, quattro di campionato più tre amichevoli.....
Si gioca nel bellissimo stadio di Sesto Fiorentino, rispetto alla precedente semifinale che abbiamo giocato due anni fa, questo è già un bel passo avanti, ricordo come fosse ieri lo sgomento che ci prese una volta arrivati sul campo del Grassina a Ponte a Niccheri in occasione della partita che perdemmo poi ai rigori contro la Rignanese, il terreno era davvero pessimo e la gara ne risentì tantissimo, era quasi impossibile tenere palla in terra, oggi invece... chi sbaglierà un passaggio non potrà certo rifarsela col campo, il manto erboso è in perfette condizioni.
Detto del palcoscenico assolutamente degno dell'evento passiamo alla partita.
Arbitra il Signor Girone di Siena, coadiuvato Bertolli della sezione di Viareggio e Mauroni di quella di Pistoia.
L'inizio è quello tipico di quasi tutte le gare “dentro o fuori”, in pratica scordiamoci il bel gioco a viso aperto, la posta in palio è altissima e non c'è prova d'appello, ne conseguono marcature ferree e squadra bloccate, pochissime le emozioni, la prima conclusione vera e propria è un calcio di punizione di Fiumi dai 20 metri (e in posizione laterale) respinto da Battagliero con i pugni, tuttavia anche se le occasioni da rete latitano la squadra di Pinzauti si fa preferire alla nostra nella prima fase della gara e staziona nella metà campo offensiva più di quanto facciamo noi, o almeno sembra un po' più sciolta e convinta nel tentare di costruire qualcosa .
Il direttore di gara opta per un metro di giudizio molto “all'inglese” e fischia poco, preferendo lasciar giocare anche in seguito a scontri punibili col fallo, però lo fa da ambo le parti, i suoi collaboratori commettono un paio di errori (a mio giudizio ovviamente) abbastanza importanti, anche in questo caso però uno per parte, fifty fifty, prima Bertoli ferma un giocatore fiorentino per posizione di off side che sembra regolare, stessa cosa successivamente fa Mauroni che alza la bandierina su una fuga di Caggianese partito in posizione arretrata rispetto al difensore, così tutto rimane pari e patta.
La prima frazione sembra terminare quindi sullo 0-0 ma al 44' c'è un angolo a favore dell'Antella, palla respinta dai nostri difensori verso la metà campo, Giandonati anticipa l'avversario e apre per Manganello che fila via sulla corsia destra e pesca sul lato opposto Caggianese in piena area di rigore, il difensore ripiega su di lui e lo mette giù , non è un fallo clamoroso ma il penalty ci può stare tutto e Girone è di questo avviso e lo fischia!
Manganello va sul dischetto e spiazza Turi con freddezza, siamo in vantaggio e poco dopo le squadre vanno al riposo.
Nella ripresa parte ancora meglio la squadra fiorentina e dopo pochi minuti i ragazzi biancoazzurri hanno la grande chance per pareggiare, un lancio centrale innesca il veloce Nappo che parte da posizione molto sospetta (ahi ahi questi assistenti sono in giornata no) e vola verso Battagliero che per forza di cose deve uscire e lo tocca, rigore sacrosanto e ammonizione del nostro portiere, va sul dischetto lo stesso brevilineo numero 9 ma la sua conclusione è da dimenticare ed esce a lato!
Restiamo così in vantaggio, al 60' esce Palaj, non al meglio, ed entra al suo posto Pau.
Dopo pochi istanti l'Antella ottiene il pareggio, singolare è il fatto che l'azione che lo favorisce è identica a quella che ha portato al nostro vantaggio, calcio d'angolo a nostro favore calciato male con palla bassa e respinta dalla difesa, ripartenza veloce avversaria sulla corsia destra con cross finale a centro area, l'unica differenza è che questa volta l'attaccante finalizza direttamente senza subire fallo da rigore, segna il numero 10 Bini, comunque l'azione è davvero identica, “chi di spada ferisce di spada perisce”...
Ottenuto il meritato pareggio la squadra fiorentina continua a mettere qualcosa in più di noi in campo, soprattutto in mezzo al campo, per fortuna il nostro pacchetto difensivo tiene molto bene e riesce a stoppare le manovre avversarie regolarmente, ma sono i ragazzi di Pinzauti a proporsi in attacco con più frequenza.
Cavaliere inserisce anche Lorenzi (che poco dopo sarà costretto a uscire) e ridisegna la sua squadra spostando Giandonati laterale al posto di Manetti che esce, Manganello si abbassa dietro allo stesso Lorenzi che ha il compito di contrastare i centrali difensivi sulle palle alte dove fino adesso hanno dominato.
All'ultimo minuto abbiamo l'occasione buona per far nostra la partita, contropiede innescato da Pau che lancia in verticale Caggianese, la difesa fiorentina non riesce a chiudere e il numero 11 di Roberto Cavaliere fugge a tutto gas verso il portiere ospite inseguito dai difensori ma al momento di concludere non trova la lucidità necessaria (aveva pur sempre fatto uno scatto di 60 metri al 90') per scavalcare il portiere che riesce a ribattere!!!
Questa è l'ultima emozione dei tempi regolamentari, si va così ai supplementari.
Entra subito Mangani al posto di Caputo, ma poco dopo anche Lorenzi che era appena entrato in campo deve dare forfait per un problema alla caviglia, non abbiamo più attaccanti ed entra quindi Battistini, centrocampista, Manganello torna così a fare la prima punta.
Le due squadre sono stanche e subentra ovviamente anche la paura di prendere un gol che sarebbe quasi certamente letale, la squadra fiorentina sembra ancor più stanca della nostra, qualche loro giocatore accusa i crampi, Pinzauti effettua un paio di cambi forzati proprio nel secondo tempo supplementare, ma non abbiamo nemmeno noi la forza di attaccare con decisione e il fischio del signor Girone al 120' manda tutti nel cerchio di centrocampo per i famigerati calci di rigore....
Chi ha giocato a calcio prima o poi si è trovato in questa delicata situazione, giocarsi un campionato, un titolo regionale o una coppa toscana dal dischetto ha il suo fascino ma ha anche un sapore crudele di cui tutti vorrebbero fare a meno, almeno io non li ho mai digeriti, forse anche perchè sono stato protagonista in negativo dal dischetto in un paio di occasioni tantissimi anni fa, ma qualcuno comunque deve prendersi la responsabilità di tirare, va sempre apprezzato chi si carica sulle spalle questo peso, qualunque sia l'esito della sua conclusione, vai a calciare un pallone verso la porta avversaria (che sembra diventare strettissima) che non pesa i canonici 400grammi o poco oltre, pesa molto di più, al suo interno c'è una stagione intera di sudore, tuo e soprattutto dei tuoi compagni.... e quanto pesa il sudore di una squadra intera che ha fatto 3-4 allenamenti a settimana per 9 mesi? Tantissimo.....
Si parte.....
Manganello sul dischetto... parato! Si parte male..... ecco il numero 8 Brunelleschi, forse il migliore in campo, tiro... Battagliero respinge! Ancora 0-0...
Parte Caggianese e anche il suo tiro finisce tra le braccia del portiere... ma Battagliero neutralizza la conclusione successiva e mantiene tutto in equilibrio.
Al terzo rigore facciamo centro, Giandonati tira Turi para ma non trattiene, 1-0, finalmente un gol.
Pareggia i conti l'Antella, al terzo tentativo siamo dunque 1-1.
Va sul dischetto Pau e scarica una bordata che ci porta di nuovo in vantaggio e mette tutta la pressione addosso a prossimo giocatore fiorentino, il numero 18 scarica un buon sinistro ma Battagliero sembra un gatto e con un balzo riesce a deviare la palla parando così il terzo rigore su quattro, fantastico “Batta” protagonista assoluto dei rigori, adesso Battistini ha sul suo destro l'occasione di portare l'intera squadra a disputare la finalissima regionale alle “Due strade”..... in panchina c'è chi guarda chi no, addirittura qualcuno ha perso il conto, si sente perfino un “ma se lo fa dopo devono tirare anche loro vero?” “ no ciccio, se lo fa siamo a posto... va beh, intanto facciamolo poi vedrai” ….di tutto e di più...:)))
Luca Battistini parte e realizza!!!!! L'immediata corsa dei suoi compagni verso di lui spazzano via ogni residuo dubbio.... abbiamo vinto, siamo in finaleeeeeeeeeeeeee
Io non corro in campo, la testa mi esplode dal male che mi fa, i rigori proprio non li ho mai sopportati..... pochi istanti dopo mi sento chiamare dalla tribuna alle mie spalle, vedo tra le tantissime persone festanti Matteo Scrima, classe 1993, il “cobra”.... è lui che mi chiama...
Lui che era in quella squadra formata nella maggior parte dai classe 1993, Rosi, Molnara, Castrogiovanni, Di Giorgio, Bresci, Donnini, Scarselli etc etc che proprio ai rigori si arrese alla Rignanese in quel di Ponte a Niccheri, questa volta la fortuna ha baciato noi, mi fa un grande piacere vedere Matteo che mi chiama e che ancora non ha dimenticato quella sconfitta amara, mi dice di fare i complimenti a tutti e in particolare a Gorgeri e Dinoto che erano presenti anche allora... il capitano Dinoto viene verso di noi e facciamo festa tutti insieme... con questo toccante siparietto si conclude la presenza sul magnifico terreno di Sesto Fiorentino, oggi ce l'abbiamo fatta, adesso prepariamoci per il grande evento finale di Sabato prossimo, ci giochiamo contro il Real Forte Querceta il titolo regionale e l'accesso alle finali nazionali in 90 o forse 120 minuti, per noi è una novità, siamo abituati a stare ai vertici regionali in questa categoria ormai da anni, ma non abbiamo mai disputato la finalissima, quello di Sabato prossimo sarà quindi “l'appuntamento con la storia”
Concludo facendo i complimenti all'Antella, avversario veramente tosto che ha “perso senza perdere” una partita in cui ha fatto forse qualcosa più di noi che andiamo avanti, ma la legge del calcio è questa e ci vuole anche un pizzico di fortuna, oggi la dea bendata ha baciato noi.


Ps: complimentissimi anche Ivan Mattiaccio e Nicola Ciampi, vincitori oggi con i ragazzi classe 2001 delle finali “fair play”, una stagione da incorniciare anche per loro.....

Simone Bardazzi


Postato Domenica 27 Aprile 2014 - 12:03 (letto 687 volte)

Commenti | Aggiungi commento | Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Promozione, 14ª giornata: Sestese-Maliseti Seano 4-3 (08/12/2019 - 21:30) letto 158 volte
Read Risultati: Juniores ko contro la Zenith, vincono gli Allievi, Allievi B e Giovanissimi pari (08/12/2019 - 21:19) letto 177 volte
Read Risultati: Giovanissimi avanti con Dardha vengono raggiunti a 10" dalla fine (1-1) (01/12/2019 - 20:32) letto 181 volte
Read Promozione, 12ª giornata: Villa Basilica-Maliseti Seano 0-1 (24/11/2019 - 22:35) letto 206 volte
Read Risultati: Juniores primo k.o., vincono Allievi e Giovanissimi (24/11/2019 - 22:19) letto 197 volte
Read Promozione, 11ª giornata: Maliseti Seano-Luco 0-0 (18/11/2019 - 06:53) letto 188 volte
Read Risultati: Juniores vince ancora e vola a +10, sconfitti Allievi e Giovanissimi (18/11/2019 - 06:31) letto 205 volte
Read Promozione, 10ª giornata: Viaccia-Maliseti Seano 2-2 (10/11/2019 - 20:17) letto 240 volte
Read Risultati: vincono Juniores e Allievi d'élite (10/11/2019 - 18:30) letto 285 volte
Read Risultati: Juniores ne fa 3 al Lanciotto, Allievi vincono 2-1 in casa della Cattolica Virtus (28/10/2019 - 14:39) letto 206 volte
Read Promozione, 7ª giornata: Maliseti Seano-Lanciotto Campi 0-2 (20/10/2019 - 18:40) letto 178 volte
Read Promozione, 6ª giornata: Montespertoli-Maliseti Seano 3-1 (13/10/2019 - 21:19) letto 218 volte
Read Risultati: vincono Juniores Regionali e Allievi d'élite (13/10/2019 - 20:56) letto 300 volte
Read Risultati: Juniores quinta vittoria, Allievi d'élite pareggiano a Cecina (06/10/2019 - 21:59) letto 238 volte
Read Promozione, 4ª giornata: River Pieve-Maliseti Seano 1-3 (30/09/2019 - 06:47) letto 116 volte
Read Risultati: Juniores (6-1) a punteggio pieno, vincono anche gli Allievi d'élite (29/09/2019 - 19:31) letto 213 volte
Read Juniores terza vittoria consecutiva, battuta d'arresto per le altre formazioni regionali (23/09/2019 - 05:36) letto 173 volte
Read Coppa Italia Promozione: Maliseti Seano eliminato (18/09/2019 - 17:49) letto 124 volte
Read Promozione, 1ª giornata: Lampo-Maliseti Seano 1-1 (08/09/2019 - 20:41) letto 303 volte
Read Juniores Regionali: Maliseti Seano comincia con una vittoria (08/09/2019 - 20:25) letto 227 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento

risultati.png

Multimedia  Multimedia

Partners  Partners

Convenzione  Convenzione

Login  Login

:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!

Utenti  Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 6 ospiti

Meta  Meta
» Webmail
» Comunicati Ufficiali C.R.T.
» Designazioni Arbitri
» Area Riservata L.N.D.

Supporters  Supporters

Sondaggio  Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca  Cerca