Menu  Menu
» Home
» Archivio News
» Segnala News

Classifiche  Classifiche
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite
» Allievi B Reg.
» Giovanissimi Reg. Elite
» Giovanissimi A prov.
» Giovanissimi B girone A
» Giovanissimi B girone B

Main partner  Main partner

NERINI S.p.A. - Articoli per tappezzieri - Via Vecchia Fiorentina 1° Tronco, 100/ b - Località Valenzatico - 50139 Quarrata (PT) - Italy - Tel.+39.0573.775371-2-3-4 - Fax +39.0573.775308

Nerini 1964-2014 guarda il video

Squadre  Squadre
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite '03
» Allievi B Reg. '04
» Giovanissimi Reg. Elite e Giovanissimi A Prov. '05
» Giovanissimi B '06
» Esordienti 2° anno '07
» Esordienti 1° anno '08
» Pulcini 2° anno '09
» Pulcini 1° anno '10
» Primi Calci 2° anno '11
» Primi Calci 1° anno '12
» Piccoli Amici '13/'14

Società  Società
» Consiglio direttivo
» Staff tecnico

Contatti  Contatti

Maliseti Seano ASD

Segreteria Maliseti:

Via Caduti Senza Croce 41, Maliseti - Prato (PO)
Tel. 0574.743088
Fax 0574.743089
segreteria@ maliseticalcio.it
segreteria@ pec.maliseticalcio.it

Segreteria Seano:
Via Bocca di Stella 3, Seano - Carmignano (PO)
Cell. 338.7276477

Ufficio stampa:
E-mail

Strutture  Strutture
MALISETI:

Image


» Campo centrale
» Campo sussidiario "Giovanni Napolitano", calcio a 7, calcio a 5

SEANO:

Image


» Impianti Seano - via Bocca di Stella 3

Storia  Storia
Image

» La nostra storia: dall'A.C. Maliseti al Maliseti Seano

» Palmares settore dilettanti

» Ighli Vannucchi dal Maliseti alla Serie A e ai Giochi Olimpici

Prenotazione campi  Prenotazione campi
Image

Da oggi è possibile prenotare on-line i nostri campi da calcio: più veloce che con una telefonata!
Clicca qua

Read Mixed Zone: i commenti dei mister
notes.pngInterviste a Rossi, Cavaliere, Cavalieri, Di Vivona, Becheri, Bruscoli e Mattiaccio...

ROSSI: «Sono molto deluso, non tanto per il risultato in sé quanto per la prestazione, qualcuno sembrava che fosse già in ferie. Non è rispettoso prima di tutto verso la società e gli sportivi che ci hanno seguito in questa trasferta, e per gli stessi compagni che sono rimasti fuori. Come allenatore mi assumo la responsabilità delle scelte di formazione, probabilmente ho sbagliato a dare fiducia ad alcuni giocatori. Prenderò provvedimenti, non ho nessuna intenzione di finire il campionato vivacchiando. Mancano cinque giornate, siamo ancora in piena corsa per un piazzamento nei play-off, e comunque il campionato va onorato fino alla fine perché ci sono tante squadre in lotta per un obiettivo. Ripeto, sono molto deluso, perché mi aspettavo un atteggiamento diverso. Oggi non siamo mai stati in partita, abbiamo subito gol dopo 20', mettendoci del nostro perché il centravanti ha avuto tutto il tempo e lo spazio per girarsi, e poi non abbiamo fatto praticamente niente per rientrare in partita. Non abbiamo subito nemmeno un'ammonizione, la dice lunga. Domenica c'è una di quelle partite che a tutti piacerebbe giocare. Manderò in campo i giocatori che mi dimostreranno di avere più voglia. Il Forte Querceta verrà a Tobbiana per vincere ed allargare ancora la forbice con la quintultima, per andare subito in finale play-off. Per noi è l'occasione migliore per riscattarci...»

CAVALIERE: «Non una bellissima prestazione. Ci poteva stare, è anche umano, un calo di tensione dopo la vittoria al 90' sabato scorso contro il San Donato. Un po' tutti hanno giocato sotto tono, ma eravamo comunque riusciti a rimontare l'iniziale svantaggio, pareggiando già alla mezz'ora con Manganello, ed a portarci sul 2-1 nel secondo tempo con Battistini. Ed in precedenza avevamo colpito una traversa con Cibella. La Sales ha pareggiato al 92', nell'unico tiro del secondo tempo. Capisco che fa notizia la capolista che pareggia in casa dell'ultima in classifica, la Sales però in casa ha ottenuto buoni risultati, fermando squadre blasonate. Detto questo, che questo risultato ci serva di lezione, nessuno regala niente, la Sales retrocederà, ma ha disputato una partita di grande intensità, i giocatori hanno finito con i crampi. Faccio i complimenti a loro e al loro allenatore. Adesso per noi comincia una settimana decisiva, contro l'Isolotto non mi accontento del punto che manca, giocheremo per vincere, come abbiamo sempre fatto. Anche loro verranno per fare risultato, sono scivolati in quintultima posizione, non sarà facile. Mi aspetto massima concentrazione, presenza mentale in settimana durante gli allenamenti. Sabato all'Aiazzi? Mi aspetto una bella cornice di pubblico, i ragazzi se lo meritano. Approfitto infine per fare i complimenti agli Allievi per al vittoria contro la Sestese e per lo splendido campionato...»

CAVALIERI: «Grandissimi! Abbiamo battuto 3-0 la Sestese, nel girone di Elite della categoria Allievi, quando sarà finito il campionato, risultati come questi resteranno negli annali della nostra società. Sono orgoglioso dei miei ragazzi, hanno saputo uscire con maturità e sacrificio da un momento, fisiologico, di appannamento. E' un gruppo straordinario, che sta sopperendo alla grande anche ad alcune difficoltà numeriche, e mi riferisco alle partenze a mercato chiuso di Ranieri e De Iaco, peggio per loro che non hanno rispettato gli impegni presi. Dietro il '97 ci sono i '98 che scalpitano, oggi ha esordito Munì. Non parlo mai dei singoli, ma permettetemi due parole per Niccolò Berti, giocatore che sui campi asciutti è semplicemente immarcabile. Non capisco per quale motivo il selezionatore regionale non lo prenda in considerazione. Il terzo gol è stato un capolavoro personale, le prime due reti sono invece il frutto di azioni provate e riprovate in settimana. Sapevamo come far male alla difesa della Sestese, bravo nelle due occasioni Mosconi ha tagliare dentro. La vittoria contro la Sestese ed il pareggio del Cascina ci danno un piccolo vantaggio da gestire in ottica coppa regionale. Ci teniamo a raggiungere questo obiettivo, domenica andiamo a Calenzano per allungare la nostra striscia di risultati...»

DI VIVONA: «Sono molto deluso. Venivamo da due grandissime vittorie, temevo un calo di tensione, per questo prima della partita mi ero raccomandato con i ragazzi, ricordando che i campionati si vincono con la testa. Dopo 15' siamo andati in svantaggio 1-0, prima del riposo siamo riusciti a pareggiar con un gran gol di Ceccarini. Nel secondo tempo siamo andanti avanti 3-1 con le reti di Tomberli e Stefanelli. avevamo la partita in pugno, invece abbiamo avuto altro calo di concentrazione ed il C.F. 2001 ne ha approfittato, segnando prima il 3-2 e poi il 3-3 all'80'. L'arbitro ha dato 5' di recupero, per fortuna da un'iniziativa di Aloisio è arrivato il gol del 4-3. Spero serva di lezione, un pareggio avrebbe cancellato il piccolissimo vantaggio che abbiamo sul Coiano Santa Lucia. Il difficile viene adesso, se vogliamo vincere questo campionato serve un'altra mentalità. Approfitto per ringraziare mister Becheri per le belle parole spese in settimana in un'intervista al sito ufficiale, personalmente mi fa molto piacere stare in questo gruppo di allenatori, c'è un clima di lavoro ideale. E complimenti ad Ale, perché in questi anni ha fatto tanto per questa società, basta vedere quanti dei giocatori che ha avuto a Maliseti giocano oggi in prima squadra, nella Juniores o negli Allievi, diamo a Cesare quel che è di Cesare...»

BECHERI: «E' una sconfitta immeritata per il gioco espresso, ma assolutamente meritata per gli errori commessi. In un campionato regionale non puoi permetterti certe distrazioni, se sbagli paghi ed è giusto così. Abbiamo subito gol all'ultimo minuto del primo tempo ed all'ultimo minuto del secondo. Il gol dell'1-0 è stato surreale, loro hanno fatto un rilancio di alleggerimento, noi avevamo la difesa schierata e dieci metri di vantaggio, abbiamo fatto rimbalzare la palla e siamo rimasti fermi a guardare il loro attaccante che tirava in porta. Siamo andati così al riposo in svantaggio di un gol, quando potevamo essere noi avanti 2-0. Nel secondo tempo siamo riusciti a pareggiare con Guazzini, abbiamo avuto anche un paio di occasioni per portarci in vantaggio, poi allo scadere un altro inspiegabile calo di concentrazione. Siamo andati in quattro a chiudere in fallo laterale all'altezza della panchina, non siamo riusciti ad interrompere l'azione che è proseguita per una ventina di metri lungo la linea laterale, ma così facendo abbiamo lasciato il loro attaccante uno contro uno... Altra sconfitta amara, come a Santa Firmina, che complica il cammino verso il quinto posto. Zero punti nelle ultime due trasferte, non mi interessano i complimenti degli avversari, voglio i punti. Dobbiamo crescere, commettiamo errori di concentrazione inspiegabili a questi livelli...»

BRUSCOLI: «Abbiamo vinto, ma soprattutto nel primo tempo non abbiamo giocato una delle nostre migliori partite. Ho visto la squadra un po' spenta, i ragazzi devono capire che l'anno prossimo li aspetta un regionale, le motivazioni vanno trovate sempre. Le reti? Gran gol di Zelano nel primo tempo, poi nella ripresa abbiamo segnato con Tisi e un gran gol di Caggianese. Attenzione a questo ragazzo, è migliorato molto, è da tenere d'occhio...»

MATTIACCIO: «Abbiamo fatto un altro passo verso la qualificazione alla festa provinciale. Contro una delle squadre più forti del campionato, abbiamo disputato un'ottima prova, soprattutto nel terzo tempo. Sono contento, anche oggi abbiamo fatto ruotare 18 elementi...»


Postato Domenica 09 Marzo 2014 - 23:36 (letto 903 volte)

Commenti | Aggiungi commento | Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Fabbri: «Ingenuità sui loro gol e sull'espulsione. Peccato, avremmo potuto vincere» (12/11/2019 - 21:11) letto 99 volte
Read Guidotti: «Juniores, ora viene il difficile. Allievi, il potenziale c'è...» (12/11/2019 - 21:09) letto 146 volte
Read Daidone: «Siamo tutti arrabbiati e dispiaciuti, ma ne usciremo fuori» (12/11/2019 - 21:09) letto 231 volte
Read Caramelli: «Tre ottime prestazioni, ma adesso servono i punti» (12/11/2019 - 21:07) letto 78 volte
Read Giovanissimi B 2006, De Marco e Aiello: «Un bellissimo gruppo» (12/11/2019 - 21:07) letto 113 volte
Read Fabbri: «Prestazione confortante. Ma abbiamo bisogno di un risultato positivo» (06/11/2019 - 19:10) letto 134 volte
Read Guidotti: «Allievi? Sconfitta immeritata, ma bisogna crescere anche nei dettagli» (06/11/2019 - 19:09) letto 142 volte
Read Daidone: «Grande partita contro la Cattolica, non siamo fortunati» (06/11/2019 - 19:08) letto 223 volte
Read Caramelli: «Prestazione immensa, puniti da un rigore inesistente» (06/11/2019 - 19:08) letto 115 volte
Read Fabbri: «E' il momento di fare quadrato, dobbiamo fare tutti di più» (29/10/2019 - 22:14) letto 191 volte
Read Guidotti: «Continuiamo così e... potremo divertirci!» (29/10/2019 - 22:13) letto 198 volte
Read Daidone: «Sconfitta immeritata. Avanti a testa alta, credo nel valore di questo gruppo» (29/10/2019 - 22:12) letto 242 volte
Read Caramelli: «Niente da rimproverare ai ragazzi, avremmo meritato il pari» (29/10/2019 - 22:11) letto 125 volte
Read Guidotti: «Juniores, approccio sbagliato. Allievi in crescita» (21/10/2019 - 19:18) letto 185 volte
Read Daidone: «Tre punti meritati, gara ben interpretata dai ragazzi» (21/10/2019 - 19:17) letto 331 volte
Read Bruscoli: «Un incidente di percorso può capitare, ripartiamo» (07/10/2019 - 20:03) letto 181 volte
Read Guidotti: «Allievi, finalmente la prima vittoria. Bene la Juniores» (30/09/2019 - 19:11) letto 161 volte
Read Caramelli: «Stiamo crescendo, pareggio che ci sta stretto» (30/09/2019 - 19:10) letto 153 volte
Read Fabbri: «Nel calcio dilettantistico ci dovrebbero essere solo società come il Maliseti» (24/09/2019 - 06:21) letto 288 volte
Read Guidotti: «Juniores sta crescendo bene. Allievi, sconfitta immeritata» (16/09/2019 - 18:47) letto 213 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento

notes.png

Multimedia  Multimedia

Partners  Partners

Convenzione  Convenzione

Login  Login

:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!

Utenti  Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 3 ospiti

Meta  Meta
» Webmail
» Comunicati Ufficiali C.R.T.
» Designazioni Arbitri
» Area Riservata L.N.D.

Supporters  Supporters

Sondaggio  Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca  Cerca