Warning: file(misc/flatstat/2019/12.php) [function.file]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.maliseticalcio.it/home/sections/none_Statistiche/stat.php on line 150

Menu  Menu
» Home
» Archivio News
» Segnala News

Classifiche  Classifiche
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite
» Allievi B Reg.
» Giovanissimi Reg. Elite
» Giovanissimi A prov.
» Giovanissimi B girone A
» Giovanissimi B girone B

Main partner  Main partner

NERINI S.p.A. - Articoli per tappezzieri - Via Vecchia Fiorentina 1° Tronco, 100/ b - Località Valenzatico - 50139 Quarrata (PT) - Italy - Tel.+39.0573.775371-2-3-4 - Fax +39.0573.775308

Nerini 1964-2014 guarda il video

Squadre  Squadre
» Promozione
» Juniores Reg.
» Allievi Reg. Elite '03
» Allievi B Reg. '04
» Giovanissimi Reg. Elite e Giovanissimi A Prov. '05
» Giovanissimi B '06
» Esordienti 2° anno '07
» Esordienti 1° anno '08
» Pulcini 2° anno '09
» Pulcini 1° anno '10
» Primi Calci 2° anno '11
» Primi Calci 1° anno '12
» Piccoli Amici '13/'14

Società  Società
» Consiglio direttivo
» Staff tecnico

Contatti  Contatti

Maliseti Seano ASD

Segreteria Maliseti:

Via Caduti Senza Croce 41, Maliseti - Prato (PO)
Tel. 0574.743088
Fax 0574.743089
segreteria@ maliseticalcio.it
segreteria@ pec.maliseticalcio.it

Segreteria Seano:
Via Bocca di Stella 3, Seano - Carmignano (PO)
Cell. 338.7276477

Ufficio stampa:
E-mail

Strutture  Strutture
MALISETI:

Image


» Campo centrale
» Campo sussidiario "Giovanni Napolitano", calcio a 7, calcio a 5

SEANO:

Image


» Impianti Seano - via Bocca di Stella 3

Storia  Storia
Image

» La nostra storia: dall'A.C. Maliseti al Maliseti Seano

» Palmares settore dilettanti

» Ighli Vannucchi dal Maliseti alla Serie A e ai Giochi Olimpici

Prenotazione campi  Prenotazione campi
Image

Da oggi è possibile prenotare on-line i nostri campi da calcio: più veloce che con una telefonata!
Clicca qua

Read Promozione, 8ª giornata ritorno: Bagni di Lucca-Maliseti Tobbianese 0-1, commento
risultati.png La meravigliosa "bomba" da tre punti del pivot Casini piega i termali, vittoria pesantissima!

Dopo la bella vittoria contro la Lunigiana che aveva posizionato la squadra di Rossi in zona play off nel turno precedente, oggi si cerca la conferma contro la rocciosa squadra del Bagni di Lucca, attualmente seconda in classifica (in attesa dei recuperi del Forte dei Marmi) e particolarmente pericolosa e incisiva proprio tra le mura amiche.
Le premesse non sono buonissime, abbiamo già tre giocatori squalificati, Marchetti, Flussi e Auricchio, cui si aggiunge l'infortunato Molinara, ma al momento del ritrovo si apprende che anche capitan Laveglia quasi sicuramente non sarà della partita a causa di un incidente occorso a suo padre, (al quale ovviamente vanno i nostri auguri per una pronta guarigione) così il totale delle assenze diventa davvero importante, ben 5 giocatori indisponibili, ecco che nella lista dei 18 troviamo 4 ragazzi classe 1996, tre dei quali già utilizzati ieri nella vittoriosa trasferta della categoria juniores.
Temperatura molto buona, la giornata è meravigliosa e incredibile ma vero avremo un bel sole per tutto il pomeriggio, purtroppo però nei giorni precedenti non è stato così e il terreno dello stadio è davvero messo male e insidioso, stadio che sorge vicino alla sponda idrografica destra del fiume Lima, a poche centinaia di metri dal punto in cui le sue fredde acque andranno ad aumentare in maniera considerevole la portata del fiume Serchio esattamente in località Fornoli.
Terna arbitrale interamente fiorentina, Fabio Iannuzzi è coadiuvato da Razvan Ionut Ciuca e Carlo De Luca, voglio scriverlo subito almeno non mi dimentico... il loro operato sarà davvero eccellente, in particolare quello del primo assistente, Ciuca, attento e preciso, ma soprattutto mi ha impressionato la sua intraprendenza nel segnalare in alcuni casi episodi che erano sfuggiti al direttore di gara, cosa che raramente vediamo fare dai collaboratori.
Diciamo subito che la gara era difficile da affrontare per la nostra squadra, sia per il valore dell'avversario, sia come già ho sottolineato per il terreno insidioso, ma l'esame è stato superato a pieni voti, una primissima fase di studio, poi il colpo che ha risolto a nostro favore il match, una vera perla di Casini al 20' minuto, punizione battuta da Casarin ( oggi capitano e autore di una prestazione coi fiocchi) con palla che spiove a centro area, respinge di testa un difensore e Casini colpisce al volo di prima intenzione dai circa 25 metri, collo pieno sinistro e palla che si insacca imparabile per Regoli, una rete di quelle che ti ricordi per sempre, davvero strepitoso.
La prima frazione regala altre pochissime emozioni in zona gol, il potente Manfredi ci mette apprensione in alcuni casi ma non riesce mai a liberarsi al tiro, solo nel finale ci mette paura ma la sua conclusione viene ribattuta da Casarin prima ancora di impensierire Brunelli, mentre l'estroso Kalid Haoudi dopo un paio di spunti iniziali pregevoli viene bel contenuto da un attento di Gorgeri, il primo tempo termina così 0-1.
Nell'intervallo mentre osservo due falchi che volteggiano altissimi nel cielo limpido della Garfagnana, fumo una sigaretta (ovviamente l'unica) e penso che sarà davvero difficile passare altri 45 minuti come i primi senza mai avere la sensazione di rischiare di subire il pari, ma in realtà la ripresa non sarà troppo differente dal primo tempo e non saranno troppe le cose da segnalare.
Punizione di Cerretini al 60', Regoli respinge corto, si forma una mischia ma la difesa libera.
Al 67' ci prova dalla distanza Rigoli ma la palla finisce molto alta sopra la traversa di Brunelli.
Minuto 75, Cerretini innesca Ballerini che si smarca bene e vola in solitaria verso il portiere, l'occasione per chiudere la partita.... la conclusione del nostro attaccante viene neutralizzata dal bravissimo estremo difensore locale e i giochi restano aperti, volano le imprecazioni in panchina..
Tra il minuto 77' e il minuto 84' diventa protagonista il numero 2 Paoletti, il classe 1991 che già era stato protagonista di molti duelli spigolosi e al limite contro il nostro Caggianese, prima effettua un gran tiro in diagonale che si perde sul fondo dopo aver sfiorato il palo alla destra di Brunelli, poi commette un fallo molto duro su Cerretini e viene espulso col rosso diretto, lasciando in 10 i propri compagni nei minuti finali.
Nonostante l'inferiorità il Bagni di Lucca riesce a rendersi pericoloso e sfiorare il pareggio al 92', il tiro di Manfredi dal limite dell'area sibila vicino alla porta difesa da Brunelli ma esce, siamo abbonati ai gol subiti nei minuti di recupero ma questa volta è scritto che non sarà così e sul rinvio da fondo campo successivo il bravo direttore di gara fischia la fine.
Tre punti davvero pesantissimi, raggiungiamo quota 39, quarta piazza in solitaria con tre punti di vantaggio sulla coppia formata da Seravezza e San Miniato, al termine della partita c'è la consapevolezza che stiamo facendo un cammino davvero importante e oggi, invece delle solite considerazioni sulla gara stessa o su qualcuno dei protagonisti mi voglio togliere lo sfizio di fare un breve commento sulla prestazione di ciascuno di loro, lo meritano e ci provo....
Brunelli : Nessuna parata importante nel corso della gara, almeno apparentemente, perchè un paio di sue uscite sono davvero notevoli e qualche suo collega di questa categoria nemmeno le avrebbe azzardate..
Gorgeri: Haoudi è un cliente difficile e lo salta un paio di volte nei minuti iniziali, poi il Gorge gli mette la museruola e il mister locale lo sostituisce, inoltre come al solito è molto preciso sulle palle alte.
Melani Lorenzo: gioca in un ruolo non esattamente suo, ma se la cava bene, prestazione attenta e tatticamente ordinata, insomma... alla Melani!
Montagnolo: Un leone, in mezzo al campo graffia chiunque passa dalla sue parti, nella zona mediana si fa sentire recuperando tanti palloni con ardore e grinta da vendere, uno dei migliori.
Bertini: Difficile passare dalle sue parti, con le buone o con le cattive da li non si passa, meno preciso del compagno di reparto nei rilanci ma quasi insuperabile sulle palla aeree, un muro.
Casarin: Ormai pienamente recuperato il classe 1992 è alla quarta stagione in campionato con la prima squadra, motivo per cui in assenza di Laveglia riceve la fascia di capitano e la onora con una prestazione degna di nota formando con Bertini una inedita coppia di ottimo valore.
Melani Damiano: La sua velocità non va d'accordo con i terreni molto sconnessi, diciamo che è una formula 1 e non un auto da rally, comunque lotta e sbuffa come al solito su tutta la fascia, ma chiaramente predilige l'asfalto liscio allo sterrato...
Casini: Per lui una frase fatta, il suo gol vale il prezzo del biglietto, coordinazione, potenza e precisione, c'è tutto nel missile ss- 1 scud che scaglia alle spalle di Regoli, ma oltre a questo fornisce una buona prova pur trovando nei lunghi avversari pane per i propri denti nei duelli aerei a centrocampo.
Ballerini: Se non avesse avuto tutti i problemi fisici che ha avuto chissà dove potevamo essere, perchè trovando un pò di continuità sta facendo vedere il vero Ballerini nel finale di stagione, fisicità al servizio della squadra, fa respirare i compagni e salire la squadra, avesse realizzato il gol del 2-0 la sua prova sarebbe stata da 9, ma adesso si che ci siamo...
Cerretini: Stesso discorso, adesso che sta entrando in forma la squadra ne giova, per lui il terreno non sembra sconnesso nemmeno quando lo è, da sempre del tu alla sfera e costringe gli avversari al fallo sistematico più di una volta, frizzante.
Caggianese: Seconda gara da titolare per il classe 1996, i suoi spunti nello stretto necessiterebbero di terreni migliori, ma lotta col coltello tra i denti con Paoletti per tutta la gara, non si tira certo indietro, riceve anche un giallo, ma al suo avversario va peggio di lui. Una buona carta da giocare per Rossi.
Rosi: Subentra a Melani D. e fa quello che gli viene chiesto, lottando sulla corsia destra e portando su importanti palloni nei minuti finali, talvolta fa prima a recuperare palla che a perderla, "alla Rosi"...
Anichini: Dopo un lungo infortunio il classe 1995 rigioca prima con la juniores (sabato scorso) e oggi fa il suo rientro anche in promozione nei minuti conclusivi della partita, svetta di testa su un paio di rilanci negli attimi conclusivi, non ha il tempo di fare altro, ma anche lui è ormai pienamente recuperato per il rush finale.

Ecco fatto.... ho voluto regalare una riga a ciascuno di voi protagonisti della partita odierna, un pò perchè è stata una Domenica importante, un pò perchè mi andava di scrivere qualcosa di diverso, stiamo attraversando un periodo molto positivo, sono a conoscenza che il nostro addetto stampa in settimana ha fatto le proprie rimostranze a qualche quotidiano cittadino per lo scarso spazio che ci viene dedicato spesso a discapito di chi sta facendo peggio di noi fin dall'inizio dell'anno, pazienza...
non entro nel merito, volutamente.... Lo spazio che meritate ve lo voglio dedicare io, state facendo una stagione davvero strepitosa ragazzi, mancano 7 partite al termine e da oggi possiamo alzare l'asticella, salvezza archiviata.... pensiamo ai play off? intanto domenica prossima ce la vedremo con la capolista, quella Portuale che sembra davvero inarrestabile... vogliamo provare a compiere un'impresa? Chissà.... non abbiamo niente da perdere...sostenitori amaranto-gialloblù, tutti a Tobbiana tra sette giorni!!!!
Gnamooooooooo

Simone Bardazzi


Postato Domenica 23 Febbraio 2014 - 21:01 (letto 839 volte)

Commenti | Aggiungi commento | Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Promozione, 14ª giornata: Sestese-Maliseti Seano 4-3 (08/12/2019 - 21:30) letto 135 volte
Read Risultati: Juniores ko contro la Zenith, vincono gli Allievi, Allievi B e Giovanissimi pari (08/12/2019 - 21:19) letto 166 volte
Read Promozione, 13ª giornata: Maliseti Seano-Pieve Fosciana 1-1 (01/12/2019 - 20:45) letto 141 volte
Read Risultati: Giovanissimi avanti con Dardha vengono raggiunti a 10" dalla fine (1-1) (01/12/2019 - 20:32) letto 168 volte
Read Promozione, 12ª giornata: Villa Basilica-Maliseti Seano 0-1 (24/11/2019 - 22:35) letto 198 volte
Read Risultati: Juniores primo k.o., vincono Allievi e Giovanissimi (24/11/2019 - 22:19) letto 190 volte
Read Promozione, 11ª giornata: Maliseti Seano-Luco 0-0 (18/11/2019 - 06:53) letto 180 volte
Read Risultati: Juniores vince ancora e vola a +10, sconfitti Allievi e Giovanissimi (18/11/2019 - 06:31) letto 194 volte
Read Promozione, 10ª giornata: Viaccia-Maliseti Seano 2-2 (10/11/2019 - 20:17) letto 232 volte
Read Risultati: vincono Juniores e Allievi d'élite (10/11/2019 - 18:30) letto 279 volte
Read Programma gare 2-3-4 novembre (31/10/2019 - 17:45) letto 246 volte
Read Risultati: Juniores ne fa 3 al Lanciotto, Allievi vincono 2-1 in casa della Cattolica Virtus (28/10/2019 - 14:39) letto 199 volte
Read Promozione, 7ª giornata: Maliseti Seano-Lanciotto Campi 0-2 (20/10/2019 - 18:40) letto 173 volte
Read Promozione, 6ª giornata: Montespertoli-Maliseti Seano 3-1 (13/10/2019 - 21:19) letto 215 volte
Read Risultati: vincono Juniores Regionali e Allievi d'élite (13/10/2019 - 20:56) letto 298 volte
Read Risultati: Juniores quinta vittoria, Allievi d'élite pareggiano a Cecina (06/10/2019 - 21:59) letto 230 volte
Read Promozione, 4ª giornata: River Pieve-Maliseti Seano 1-3 (30/09/2019 - 06:47) letto 112 volte
Read Risultati: Juniores (6-1) a punteggio pieno, vincono anche gli Allievi d'élite (29/09/2019 - 19:31) letto 209 volte
Read Juniores terza vittoria consecutiva, battuta d'arresto per le altre formazioni regionali (23/09/2019 - 05:36) letto 168 volte
Read Coppa Italia Promozione: Maliseti Seano eliminato (18/09/2019 - 17:49) letto 120 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento

risultati.png

Multimedia  Multimedia

Partners  Partners

Convenzione  Convenzione

Login  Login

:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!

Utenti  Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 11 ospiti

Meta  Meta
» Webmail
» Comunicati Ufficiali C.R.T.
» Designazioni Arbitri
» Area Riservata L.N.D.

Supporters  Supporters

Sondaggio  Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi

Cerca  Cerca